• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

mercoledì, Ottobre 5, 2022

Colombia. I guerriglieri dell’ELN rivendicano la responsabilità dell’attacco all’oleodotto

Must read

Giovannini (Mims) – Destinati 4 miliardi di euro per potenziare l’infrastruttura idrica in Italia

Ammontano a 3,9 miliardi di euro gli investimenti nelle infrastrutture idriche definiti nel corso degli ultimi 19 mesi, di cui 2,9 miliardi del Piano...

NDT – Global lancia PROTON – UT phased array prevenire incidenti lungo gasdotti

La compagnia NDT Global ha annunciato l'imminente lancio di Proton, una piattaforma di ispezione phased array configurabile che consente una combinazione di più angoli...

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

I guerriglieri dell’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) in Colombia hanno rivendicato un attacco contro un oleodotto utilizzato per trasportare greggio alla raffineria di Barrancabermeja, una delle più grandi a livello nazionale.

L’attacco ha provocato la fuoriuscita di petrolio nell’area circostante causando danni alla vegetazione e il suolo, afferma il comunicato. Il portavoce ha detto che dopo l’attacco è scoppiato anche incendio ma poco dopo è stato domato dalle forze dell’ordine.

In una dichiarazione pubblicata su uno dei suoi siti web dell’ELN, il gruppo guerrigliero si è attribuito il sabotaggio sull’oleodotto La Cira Infantas utilizzato da Ecopetrol.

Il gruppo si è anche assunto la responsabilità degli attacchi contro il giacimento petrolifero di La Cira Infantas nel mese di settembre, che hanno provocato l’interruzione temporanea della produzione di 30.000 barili al giorno.

Latest article

Giovannini (Mims) – Destinati 4 miliardi di euro per potenziare l’infrastruttura idrica in Italia

Ammontano a 3,9 miliardi di euro gli investimenti nelle infrastrutture idriche definiti nel corso degli ultimi 19 mesi, di cui 2,9 miliardi del Piano...

NDT – Global lancia PROTON – UT phased array prevenire incidenti lungo gasdotti

La compagnia NDT Global ha annunciato l'imminente lancio di Proton, una piattaforma di ispezione phased array configurabile che consente una combinazione di più angoli...

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...