Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -

domenica, Novembre 29, 2020

CORONAVIRUS: CANCELLATA L’OFFSHORE TECHNOLOGY CONFERENCE 2020 DI HOUSTON

Must read

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

Dopo un iniziale tentativo di ‘salvare’ l’edizione 2020, spostandola da maggio (dal 4 al 7) all’autunno, la diffusione mondiale della pandemia di coronavirus ha costretto gli organizzatori dell’ Offshore Technology Conference di Houston a prendere la “difficile decisione” di cancellare l’evento.

Come si legge in una nota ufficiale, il Board of Directors di OTC, alla luce dell’attuale situazione di emergenza, ha ritenuto che annullare l’edizione 2020 della manifestazione, una delle più importanti per l’industria oil&gas a livello globale, fosse “la scelta più responsabile per garantire la sicurezza dello staff, degli espositori, dei partner, dei visitatori e di tutta la comunità di Houston”.

“La nostra priorità è il benessere di tutti gli attori coinvolti, e abbiamo tenuto conto delle direttive federali, statali e locali nel prendere questa decisione” ha dichiarato il Presidente di OTC Cindy Yeilding.

Ringraziando tutti gli stakeholder per il lavoro svolto finora, Yeilding ha quindi aggiunto che “pur in questi tempi di incertezza restiamo convinti del ruolo chiave di OTC per il futuro dell’industria offshore e ci metteremo subito al lavoro per preparare una grande edizione 2021, prevista dal 3 al 6 maggio a Houston”.

Per non vanificare comunque gli sforzi profusi fino a questo momento, tutte le presentazioni tecniche e il materiale che sarebbe stato presentano durante i seminari in programma all’OTC 2020, saranno a breve resi disponibili online sulla piattaforma OnePetro.org.

Latest article

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

COMPLETATO IL GASDOTTO CALLAHAN NEL NORD-EST DELLA FLORIDA

La società formata da Chesapeake Utilities e TECO Peoples Gas ha completato la costruzione del gasdotto Callahan, infrastruttura lunga 44 chilometri finalizzata ad ampliare il servizio...