• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

martedì, Maggio 18, 2021

CORONAVIRUS: CANCELLATA L’OFFSHORE TECHNOLOGY CONFERENCE 2020 DI HOUSTON

Must read

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

Dopo un iniziale tentativo di ‘salvare’ l’edizione 2020, spostandola da maggio (dal 4 al 7) all’autunno, la diffusione mondiale della pandemia di coronavirus ha costretto gli organizzatori dell’ Offshore Technology Conference di Houston a prendere la “difficile decisione” di cancellare l’evento.

Come si legge in una nota ufficiale, il Board of Directors di OTC, alla luce dell’attuale situazione di emergenza, ha ritenuto che annullare l’edizione 2020 della manifestazione, una delle più importanti per l’industria oil&gas a livello globale, fosse “la scelta più responsabile per garantire la sicurezza dello staff, degli espositori, dei partner, dei visitatori e di tutta la comunità di Houston”.

“La nostra priorità è il benessere di tutti gli attori coinvolti, e abbiamo tenuto conto delle direttive federali, statali e locali nel prendere questa decisione” ha dichiarato il Presidente di OTC Cindy Yeilding.

Ringraziando tutti gli stakeholder per il lavoro svolto finora, Yeilding ha quindi aggiunto che “pur in questi tempi di incertezza restiamo convinti del ruolo chiave di OTC per il futuro dell’industria offshore e ci metteremo subito al lavoro per preparare una grande edizione 2021, prevista dal 3 al 6 maggio a Houston”.

Per non vanificare comunque gli sforzi profusi fino a questo momento, tutte le presentazioni tecniche e il materiale che sarebbe stato presentano durante i seminari in programma all’OTC 2020, saranno a breve resi disponibili online sulla piattaforma OnePetro.org.

Latest article

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

Invenergy e BW LNG assieme per rifornire El Salvador

La statunitense Invenergy e BW LNG (Singapore) hanno firmato una alleanza da 129 milioni di dollari con IDB Invest, per finanziare la costruzione dell'unità...