• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

martedì, Settembre 28, 2021

A TECHNIPFMC LA COSTRUZIONE DEL GASDOTTO OFFSHORE MERO 2 IN BRASILE

Must read

Enertime utilizza un generatore ABB per aumentare l’efficienza energetica nei gasdotti

Enertime, una società specializzata nello sviluppo di sistemi energetici industriali, utilizza un generatore ABB ad alta tensione nell’ambito di un progetto pilota, allo scopo...

Perù. Uno studio afferma che il gas naturale ha fatto risparmiare al paese 85 miliardi di euro

Secondo il nuovo studio condotto da Macroconsult, tra il 2004 e il 2020, il progetto Camisea ha fatto risparmiare al Perù 85 miliardi di...

Colombia. Saranno necessari 1,4 miliardi di euro per rafforzare la rete di gasdotti

L’associazione colombiana dei produttori di gas naturale ha identificato 127 progetti di questo importante settore in Colombia, che implicherà un investimento di 2,4 miliardi...

Tennessee Gas Pipeline annuncia un piano per ridurre le emissioni di metano

La compagnia statunitense Tennessee Gas Pipeline (TGP), una sussidiaria di Kinder Morgan, e Southwestern Energy (SWN) hanno annunciato l'avvio di un accordo per ridurre...

L’azienda internazionale TechnipFMC ha sottoscritto un importante contratto EPCI vincendo la gara d’appalto indetta da Petrobras, leader e operatore del Consorzio Libra, formato appunto da Petrobras, Shell Brasil, Total, CNPC, CNOOC e Pré-sal Petróleo (PPSA), per la realizzazione di un gasdotto offshore in Brasile, nell’area del campo Pre-sale di Mero, nel Bacino di Santos a 2.100 metri di profondità.

Si tratta del primo grande progetto brasiliano in acque profonde che ha ricevuto l’approvazione del governo, dopo la caduta dei prezzi del petrolio a causa del Covid 19.

Il contratto include ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione per garantire il flusso della produzione di petrolio, compresi i pozzi di gas. Il progetto comprende anche l’installazione e la messa in servizio di diverse linee con tubi d’acciaio, nonché il traino e il collegamento alla piattaforma FPSO.

TechnipFMC ha affermato che i lavori si baseranno sull’esperienza del progetto Mero 1, utilizzando navi posatubi nonché la base logistica e il reparto di ingegneri. Se tutto procede secondo i piani, la piattaforma comincerà ad operare nella seconda metà del 2022.

Arnaud Pieton, Presidente di TechnipFMC, ha commentato: “Siamo lieti di aver ricevuto un altro contratto EPCI dal Consorzio Libra. Si rafforza cosí il rapporto tra Petrobras e TechnipFMC. Con questo nuovo progetto sosterremo la presenza di Petrobras nella regione al fine di contribuire allo sviluppo del Brasile”.

L’investimento per realizzare questo ambizioso progetto oscilla tra 500 e 1.000 milioni di dollari.

Secondo le prime stime la piattaforma FPSO1, connessa a 15 pozzi, avrà una capacità di 180.000 barili al giorno e 12 milioni di metri cubi al giorno di gas naturale.

Latest article

Enertime utilizza un generatore ABB per aumentare l’efficienza energetica nei gasdotti

Enertime, una società specializzata nello sviluppo di sistemi energetici industriali, utilizza un generatore ABB ad alta tensione nell’ambito di un progetto pilota, allo scopo...

Perù. Uno studio afferma che il gas naturale ha fatto risparmiare al paese 85 miliardi di euro

Secondo il nuovo studio condotto da Macroconsult, tra il 2004 e il 2020, il progetto Camisea ha fatto risparmiare al Perù 85 miliardi di...

Colombia. Saranno necessari 1,4 miliardi di euro per rafforzare la rete di gasdotti

L’associazione colombiana dei produttori di gas naturale ha identificato 127 progetti di questo importante settore in Colombia, che implicherà un investimento di 2,4 miliardi...

Tennessee Gas Pipeline annuncia un piano per ridurre le emissioni di metano

La compagnia statunitense Tennessee Gas Pipeline (TGP), una sussidiaria di Kinder Morgan, e Southwestern Energy (SWN) hanno annunciato l'avvio di un accordo per ridurre...

Le comunità autoctone non sono d’accordo con la revisione del permesso dell’oleodotto Dakota Access

Le comunità autoctone dei Sioux di Standing Rock, hanno affermato al Corpo degli ingegneri dell'esercito degli Stati Uniti, che lo studio ambientale sull'oleodotto Dakota...