• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

mercoledì, Gennaio 26, 2022

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Must read

Linde presenta l’impianto per l’estrazione di idrogeno dai gasdotti utilizzando la tecnologia a membrana

Linde Engineering ha ufficialmente avviato il primo impianto pilota su vasta scala nella città di Dormagen (Germania) per mostrare come l'idrogeno può essere separato...

La corte degli Stati Uniti concede il permesso per il gasdotto di Mountain Valley

La Corte d'Appello degli Stati Uniti ha concesso le approvazioni federali per l’oleodotto da 6 miliardi di euro della Mountain Valley della Equitrans Midstream...

Colombia. Più vicino il finanziamento del gasdotto Jobo-Medellin

L'amministratore delegato e presidente di Canacol Energy, ha sottolineato l'importanza strategica che il gasdotto Jobo-Medellín avrà per l'approvvigionamento di gas naturale del paese nei...

Stati Uniti. Ingenti emissioni di metano nel Permiano

Secondo un nuovo report, circa 30 impianti di gas nel bacino texano del Permiano e New Mexico continuano ad emettere grandi quantità di metano...

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per discutere i modi per rafforzare la sicurezza informatica, sottolineando la necessità di intraprendere un’azione pubblico-privata.

Alcuni giorni fa infatti il Dipartimento della sicurezza degli Stati Uniti ha richiesto ai proprietari e agli operatori che trasportano petrolio, derivati e gas naturale, di introdurre in modo urgente, sistemi di protezione contro gli attacchi informatici.

Il portavoce della Casa Bianca in questa occasione ha anche rivelato alla stampa che gli hacker sponsorizzati dallo stato cinese tra il 2011 e il 2013, avevano preso di mira quasi due dozzine di oleodotti e gasdotti statunitensi con l’obiettivo di mettere a rischio l’infrastruttura energetica statunitense.

Con questo precedente gli Stati Uniti si prestano quindi a rafforzare in maniera determinante, qualsiasi ulteriore tentativo di danneggiare la propria infrastruttura energetica proveniente da attacchi informatici dall’estero.

Latest article

Linde presenta l’impianto per l’estrazione di idrogeno dai gasdotti utilizzando la tecnologia a membrana

Linde Engineering ha ufficialmente avviato il primo impianto pilota su vasta scala nella città di Dormagen (Germania) per mostrare come l'idrogeno può essere separato...

La corte degli Stati Uniti concede il permesso per il gasdotto di Mountain Valley

La Corte d'Appello degli Stati Uniti ha concesso le approvazioni federali per l’oleodotto da 6 miliardi di euro della Mountain Valley della Equitrans Midstream...

Colombia. Più vicino il finanziamento del gasdotto Jobo-Medellin

L'amministratore delegato e presidente di Canacol Energy, ha sottolineato l'importanza strategica che il gasdotto Jobo-Medellín avrà per l'approvvigionamento di gas naturale del paese nei...

Stati Uniti. Ingenti emissioni di metano nel Permiano

Secondo un nuovo report, circa 30 impianti di gas nel bacino texano del Permiano e New Mexico continuano ad emettere grandi quantità di metano...

Messico. CFE riattiva il progetto del gasdotto offshore nel Yucatan

La Commissione Federale per l'Elettricità (CFE) ha confermato che è in trattative per la costruzione di un nuovo gasdotto offshore nella penisola dello Yucatan,...