• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

martedì, Settembre 28, 2021

Bonatti Spa riceve un finanziamento di 137 milioni di euro per sostenere il Piano Industriale

Must read

Enertime utilizza un generatore ABB per aumentare l’efficienza energetica nei gasdotti

Enertime, una società specializzata nello sviluppo di sistemi energetici industriali, utilizza un generatore ABB ad alta tensione nell’ambito di un progetto pilota, allo scopo...

Perù. Uno studio afferma che il gas naturale ha fatto risparmiare al paese 85 miliardi di euro

Secondo il nuovo studio condotto da Macroconsult, tra il 2004 e il 2020, il progetto Camisea ha fatto risparmiare al Perù 85 miliardi di...

Colombia. Saranno necessari 1,4 miliardi di euro per rafforzare la rete di gasdotti

L’associazione colombiana dei produttori di gas naturale ha identificato 127 progetti di questo importante settore in Colombia, che implicherà un investimento di 2,4 miliardi...

Tennessee Gas Pipeline annuncia un piano per ridurre le emissioni di metano

La compagnia statunitense Tennessee Gas Pipeline (TGP), una sussidiaria di Kinder Morgan, e Southwestern Energy (SWN) hanno annunciato l'avvio di un accordo per ridurre...

Bonatti Spa, tra i principali operatori italiani e leader internazionali nel settore dell’impiantistica, dell’energia e delle infrastrutture per il trasporto dell’oil&gas, ha ricevuto un finanziamento a medio termine di 137 milioni di euro da Banco BPM, MLA, Banca MPS, Intesa Sanpaolo – Divisione IMI CIB e Unicredit.

Il finanziamento, erogato in due line di credito da 60 e 77 milioni, aiuterà la Società a sostenere il Piano Industrialerafforzando la struttura patrimoniale e finanziaria del Gruppo per affrontare lo sfidante scenario di mercato in questa fase di transizione energetica”, dichiara in una nota Corrado Chiesa, consigliere di amministrazione e Cfo di Bonatti Spa.

È una grande soddisfazione essere al fianco della Bonatti Spa, contribuendo al sostegno dell’attività e degli investimenti d’una impresa leader in un settore industriale così importantecommenta Luca Mazzini, responsabile del mercato corporate Centro-Nord di Banco Bpmun’azienda dei nostri territori che ha saputo crescere e affermare la propria leadership in tutto il mondo imponendosi per la capacità di operare in settori strategici come l’impiantistica e l’infrastruttura con gli standard più elevati in ogni contesto. Banco BPM è da sempre pronto a sostenere le imprese legate ai propri territori come Bonatti Spa attraverso gli strumenti e i servizi più avanzati in ambito di consulenza, credito e finanza“.

Donatella Vernisi, general manager dell’area territoriale nord est di Banca Mps, afferma: “Questa operazione rientra nell’ambito delle azioni di sostegno concreto al territorio messe in campo da Banca MPS in questa delicata fase del nostro Paese. Il finanziamento permetterà ad un’importante realtà, che si è già distinta a livello internazionale, di rafforzare la propria leadership portando benefici per tutto l’indotto, creando valore per le comunità di riferimento e contribuendo al sostegno del tessuto economico nazionale“.

Michele Sorrentino, responsabile network Italia della direzione Global corporate – divisione Imi corporate & investment banking di Intesa Sanpaolo: “Questa operazione permetterà a un’eccellenza italiana come Bonatti, presente in quattro continenti, di consolidarsi ulteriormente e di sviluppare i propri progetti di crescita, a beneficio anche di tutti gli operatori della filiera e del territorio nel quale opera. Il Gruppo Intesa Sanpaolo, da sempre motore dell’economia reale, conferma così il proprio impegno a fianco delle imprese e a supporto di tutto il tessuto imprenditoriale del nostro Paese“.

Andrea Burchi, regional manager centro nord UniCredit: “Siamo orgogliosi di avere fornito il nostro concreto contributo per accompagnare nel suo percorso di sviluppo una realtà imprenditoriale di rilievo come Bonatti Spa, capace di sfruttare le leve dell’internazionalizzazione e dell’innovazione. Questa operazione risponde appieno alla nostra logica di sostegno al territorio. E conferma l’impegno del nostro Gruppo nel supportare i piani di crescita del tessuto produttivo del Paese“.

Latest article

Enertime utilizza un generatore ABB per aumentare l’efficienza energetica nei gasdotti

Enertime, una società specializzata nello sviluppo di sistemi energetici industriali, utilizza un generatore ABB ad alta tensione nell’ambito di un progetto pilota, allo scopo...

Perù. Uno studio afferma che il gas naturale ha fatto risparmiare al paese 85 miliardi di euro

Secondo il nuovo studio condotto da Macroconsult, tra il 2004 e il 2020, il progetto Camisea ha fatto risparmiare al Perù 85 miliardi di...

Colombia. Saranno necessari 1,4 miliardi di euro per rafforzare la rete di gasdotti

L’associazione colombiana dei produttori di gas naturale ha identificato 127 progetti di questo importante settore in Colombia, che implicherà un investimento di 2,4 miliardi...

Tennessee Gas Pipeline annuncia un piano per ridurre le emissioni di metano

La compagnia statunitense Tennessee Gas Pipeline (TGP), una sussidiaria di Kinder Morgan, e Southwestern Energy (SWN) hanno annunciato l'avvio di un accordo per ridurre...

Le comunità autoctone non sono d’accordo con la revisione del permesso dell’oleodotto Dakota Access

Le comunità autoctone dei Sioux di Standing Rock, hanno affermato al Corpo degli ingegneri dell'esercito degli Stati Uniti, che lo studio ambientale sull'oleodotto Dakota...