• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

mercoledì, Ottobre 5, 2022

Carbon+Intel: la pipeline Pembina sembra funzionare con i piani di cattura del carbonio di Rival Canada

Must read

Giovannini (Mims) – Destinati 4 miliardi di euro per potenziare l’infrastruttura idrica in Italia

Ammontano a 3,9 miliardi di euro gli investimenti nelle infrastrutture idriche definiti nel corso degli ultimi 19 mesi, di cui 2,9 miliardi del Piano...

NDT – Global lancia PROTON – UT phased array prevenire incidenti lungo gasdotti

La compagnia NDT Global ha annunciato l'imminente lancio di Proton, una piattaforma di ispezione phased array configurabile che consente una combinazione di più angoli...

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Manitoba (Reuters) – La canadese Pembina Pipeline Corp. chiede ai sostenitori di due proposte concorrenti di centri di cattura del carbonio nella provincia produttrice di petrolio dell’Alberta di unire gli sforzi con il proprio piano, ha detto martedì l’amministratore delegato della società.

Pembina e TC Energy Corp hanno dichiarato a giugno che stavano cercando di sviluppare un sistema per trasportare e sequestrare il carbonio. Il governo dell’Alberta, che controlla lo spazio sotterraneo per l’interramento del carbonio, ha chiesto manifestazioni di interesse questo autunno.

Si prevede che gli impianti di cattura del carbonio saranno una parte fondamentale degli sforzi globali per contenere le emissioni derivanti dalla produzione di combustibili fossili. Il Canada è il quarto produttore mondiale di petrolio e mira a ridurre le emissioni nazionali di gas serra di almeno il 40% entro il 2030.

Il piano Pembina-TC, chiamato Alberta Carbon Grid, affronta la concorrenza di almeno altri due: Oil Sands Pathways, lanciato dai maggiori produttori di sabbie bituminose, e Polaris, una proposta di Royal Dutch Shell.

Pembina ha parlato con entrambi i gruppi di unirsi e i colloqui rimangono attivi, ha detto a Reuters il CEO Mick Dilger.

“Un unico grande programma di cattura del carbonio su larga scala è di gran lunga il modo più sensato per fare le cose”, ha detto Dilger. “Se tutti lavorano insieme, troveremo una soluzione più conveniente”.

Resta da vedere se tale cooperazione si verificherà, ha detto Dilger.

Latest article

Giovannini (Mims) – Destinati 4 miliardi di euro per potenziare l’infrastruttura idrica in Italia

Ammontano a 3,9 miliardi di euro gli investimenti nelle infrastrutture idriche definiti nel corso degli ultimi 19 mesi, di cui 2,9 miliardi del Piano...

NDT – Global lancia PROTON – UT phased array prevenire incidenti lungo gasdotti

La compagnia NDT Global ha annunciato l'imminente lancio di Proton, una piattaforma di ispezione phased array configurabile che consente una combinazione di più angoli...

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...