[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

mercoledì, Luglio 6, 2022

EP Petroecuador avanza con i lavori di costruzione delle varianti dell’oleodotto SOTE

Must read

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

La compagnia petrolifera statale EP Petroecuador sta portando avanti i lavori di costruzione della settima variante del Trans-Ecuadorian Pipeline System (SOTE) e della quinta del Shushufindi – Quito Poliduct.

Queste varianti hanno un’estensione di circa 2,7 chilometri e si trovano nella provincia di Napo. Tali opere consentiranno di salvaguardare l’integrità degli oleodotti allo scopo di garantire una maggior sicurezza del servizio di trasporto di petrolio e combustibili.

Il direttore generale di EP Petroecuador, ha riferito nel comunicato stampa che: “I lavori di costruzione sono completati al 30% che consistono nella costruzione di sei varianti e due by-pass e che consentono di salvaguardare l’infrastruttura dall’erosione che colpisce questo settore”.

Finora, il personale tecnico dell’EP Petroecuador e del Genio dell’Esercito hanno costruito di 500 metri di gasdotto. Inoltre sono stati eseguiti lavori per rimuovere parte della vegetazione circostante, la posa in opera della condotta, saldatura dei giunti, piegatura dei tubi e la relativa verifica dei giunti. Con queste opere le condotte sono state riposizionate di oltre 300 metri dalla zona originale.

Latest article

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

Fassi, in fiera la gru ideale per sollevare le pipeline

Fassi Emilia, filiale di Fassi Group, sarà tra i protagonisti del sollevamento alla prima edizione in presenza di Pipeline & Gas Expo (fiera di...