• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

mercoledì, Settembre 28, 2022

Le comunità autoctone canadesi chiedono la deviazione del gasdotto di Enbridge

Must read

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...

Corinth Pipeworks si aggiudica un contratto da Saipem per un nuovo gasdotto in Grecia

Corinth Pipeworks ha ottenuto un contratto da parte di Saipem per la fornitura di 28 Km di tubi in acciaio LSAW (Saldatura ad Arco...

L’organizzazione canadese “First Nation”, istituzione che rappresenta le comunità autoctone canadesi, ha affermato di voler costringere la compagnia Enbridge Inc. a deviare il tracciato di un gasdotto che passa nella loro riserva, dopo l’esplosione di una condotta avvenuta nel 2018.

I rappresentanti della First Nation hanno già inoltrato al governo federale canadese e alla B.C., ente che concede i diritti di passaggio dei gasdotti, la richiesta per ordinare a Enbridge di deviare una sezione di 1,5 chilometri della sua rete di gasdotti T-Sud che attraversa il loro territorio.

“Abbiamo buone ragioni per dubitare dei sistemi di sicurezza di Enbridge”, ha detto il rappresentante in un comunicato stampa.

Il gasdotto trasporta 2,5 milioni di piedi cubi al giorno di gas naturale e attualmente Enbridge è impegnato in una battaglia legale con lo Stato.

Latest article

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...

Corinth Pipeworks si aggiudica un contratto da Saipem per un nuovo gasdotto in Grecia

Corinth Pipeworks ha ottenuto un contratto da parte di Saipem per la fornitura di 28 Km di tubi in acciaio LSAW (Saldatura ad Arco...

La Francia si dichiara contraria al completamento del gasdotto MidCat

"La Francia è a favore della costruzione di collegamenti energetici con l’Europa, ma solo di quelli che hanno senso". Così ha dichiarato il presidente...