• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Luglio 24, 2021

L’italiana Maria Rita Galli nominata CEO di DESFA, il TSO greco controllato da Snam

Must read

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Cambio al vertice di DESFA, la compagnia che gestisce la rete di gasdotti nazionale della Grecia e che, da fine 2018, è parte del gruppo Snam. Il gruppo di San Donato Milanese ne ha infatti il controllo indiretto, detenendo una partecipazione del 60% nel consorzio creato insieme a Enagás (20%) e Fluxys (20%) per rilevare dal Governo di Atene, poco più di due anni fa, il 66% del TSO ellenico.

Il board di DESFA ha infatti assegnato l’incarico di CEO della società a Maria Rita Galli, manager con una lunga esperienza nel settore dell’energia e delle utility. Galli ha ricoperto, tra gli altri, il ruolo di presidente di SENFLUGA Energy Holdings S.A, di top manager dell’Eni e, più recentemente, di Executive Vice President Business Development & Asset Management di Snam.

La nuova CEO di DESFA succede nell’incarico a Nicola Battilana che, dopo due anni al vertice dell’azienda greca, torna alla ‘casa madre’ per assumere un nuovo incarico all’interno del gruppo Snam.

“Battilana – si legge su un post pubblicato sul profilo Linkedin di DESFA – ha guidato la trasformazione dell’azienda dopo la privatizzazione, contribuendo a farla diventare una compagnia privata, sviluppando e consolidando il suo ruolo di player attivo nell’ambito della transizione energetica, anche in contesti internazionali”.

Ringraziando quindi Battilana per il lavoro svolto, DESFA sottolinea come la nomina di Galli costituisca una “conferma dell’impegno degli azionisti nell’accelerare la crescita della compagnia e nel renderla un soggetto attivo nei processi di transizione energetica, contribuendo così a fare della Grecia un hub energetico strategico nell’Europa meridionale”.

Ringraziando – sempre via Linkedin – il board di DESFA per la fiducia accordata, Galli ha detto di essere certa che la società “potrà giocare un ruolo importante nell’assicurare accesso a fonti energetiche sicure, affidabili e sostenibili, contribuendo al raggiungimento dei target di decarbonizzazione del Paese e rendendo la Grecia un hub energetico chiave nella regione”.

Latest article

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Gli Stati Uniti annunciano nuovi requisiti di sicurezza informatica ai proprietari di gasdotti

Il Dipartimento della Sicurezza statunitense ha richiesto ai proprietari e operatori di trasporto di gas e petrolio, di introdurre misure di protezioni urgenti contro...