• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Luglio 24, 2021

Chevron pronta a rilevare il 100% della connazionale Noble Midstream

Must read

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Il colosso americano Chevron, il secondo produttore di petrolio degli USA, ha formalizzato un’offerta per rilevare il 100% dell’azienda connazionale Noble Midstream Partners LP, nell’ambito di un deal che assegnerebbe alla società target un valore complessivo di 1,13 miliardi di euro.

Mossa effettuata a soli pochi mesi di distanza dall’operazione che ha visto la stessa Chevron acquisire, per la bellezza di 4,1 miliardi di euro, il competitor Noble Energy. A valle di questa citata concentrazione realizzata lo scorso ottobre, Chevron controlla già il 62,5% di Noble Midstream, ma ora con la recente offerta punta a rilevare l’intero capitale dell’operatore di pipeline.

La major petrolifera americana è già il principale cliente di Noble Midstream, che offre servizi di midstream (quindi gestione della logistica e dei trasporti tramite condotte e depositi) per l’industria del petrolio, del gas e dell’acqua nella DJ Basin in Colorato e nella Delaware Basin in Texas, ma ha sostenuto – commentando l’offerta appena formulata – che ottenere il pieno controllo degli asset di trasporto migliorerebbe l’efficienza nella loro gestione e sarebbe quindi in linea con gli obbiettivi di lungo termine del gruppo.

Nel dettaglio, secondo quanto riportato dalla principali agenzie internazionali (Reuters e Bloomberg), Chevron avrebbe offerto 12,47 dollari per ogni azione di Noble Midstream, lo stesso prezzo con cui il titolo ha chiuso in Borsa ieri (giovedì 4 febbraio; ndr). Oggi, dopo l’annuncio di Chevron, le azioni Noble sono aumentate del 7%. Un eventuale accordo di vendita, in ogni caso, potrà essere raggiunto – come ha ricordato la stessa Chevrnon – a valle di un processo di negoziazione e di un voto favorevole da parte del board di Noble Midstream.

Latest article

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Gli Stati Uniti annunciano nuovi requisiti di sicurezza informatica ai proprietari di gasdotti

Il Dipartimento della Sicurezza statunitense ha richiesto ai proprietari e operatori di trasporto di gas e petrolio, di introdurre misure di protezioni urgenti contro...