• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

mercoledì, Dicembre 1, 2021

Stati Uniti. Michels Pipelines esegue una perforazione orizzontale di 4,7 km

Must read

Messico. CFE prevede di espandere il gasdotto offshore con 4 miliardi di euro

La compagnia elettrica statale messicana (CFE) ha annunciato che sta sviluppando un progetto da 4 miliardi di euro con il Ministero dell'Energia e l'operatore...

ExxonMobil si prepara per costruire il gasdotto in Vietnam

La compagnia statunitense ExxonMobil continua con i lavori preparatori per il progetto Ca Voi Xanh in Vietnam, dopo aver deciso di effettuare l’investimento che...

Argentina. Gli investimenti in gasdotti raggiungono 3 miliardi di euro

Secondo il Ministero dell’Energia Argentino, la costruzione dei nuovi gasdotti richiederà un investimento di 3 miliardi di euro entro il 2023. La domanda interna di...

Colombia. Con il gasdotto Jobo-Medellín, Canacol avrà il 30% del mercato nazionale

Canacol Energy, una compagnia petrolifera che opera nel trasporto di gas, ha deciso di aumentare la partecipazione nel mercato interno del gas. Secondo il nuovo...

La compagnia statunitense Michels Pipelines continua a costruire con grande impegno il nuovo gasdotto attraverso la perforazione direzionale orizzontale (HDD) di 4,7 km con un tubo di 24 pollici, che attraversa il lago Sakakawea sul fiume Missouri nel North Dakota.

L’incrocio è un lavoro molto complicato da un punto di vista tecnico considerando la lunghezza di questa perforazione, che alla fine permetterà di aumentare la capacità di trasportare gas naturale associato alle formazioni Bakken e Three Forks nel bacino di Williston.

L’attraversamento dell’HDD di 4,7 è uno dei più lunghi del suo genere negli Stati Uniti, superando di 900 metri rispetto a quello eseguito nella regione di Bakken nel 2019.

Prima della posa in opera, le numerose sezioni dei tubi sono state assemblate in due segmenti: uno di 130 metri e l’altro di 4570 metri.

Quando lo spazio circostante lo consente, le sezioni delle condotte più lunghe offrono maggiori vantaggi perché richiedono meno interruzioni per saldare le varie sezioni durante la posa in opera.

Latest article

Messico. CFE prevede di espandere il gasdotto offshore con 4 miliardi di euro

La compagnia elettrica statale messicana (CFE) ha annunciato che sta sviluppando un progetto da 4 miliardi di euro con il Ministero dell'Energia e l'operatore...

ExxonMobil si prepara per costruire il gasdotto in Vietnam

La compagnia statunitense ExxonMobil continua con i lavori preparatori per il progetto Ca Voi Xanh in Vietnam, dopo aver deciso di effettuare l’investimento che...

Argentina. Gli investimenti in gasdotti raggiungono 3 miliardi di euro

Secondo il Ministero dell’Energia Argentino, la costruzione dei nuovi gasdotti richiederà un investimento di 3 miliardi di euro entro il 2023. La domanda interna di...

Colombia. Con il gasdotto Jobo-Medellín, Canacol avrà il 30% del mercato nazionale

Canacol Energy, una compagnia petrolifera che opera nel trasporto di gas, ha deciso di aumentare la partecipazione nel mercato interno del gas. Secondo il nuovo...

TC Energy chiede il risarcimento per il progetto di pipeline Keystone XL

La compagnia canadese TC Energy ha deciso di recuperare i costi sostenuti nel progetto del gasdotto Keystone XL, che è stato annullato dall’amministrazione di...