[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

martedì, Luglio 5, 2022

WBI Energy ottiene il certificato per l’espansione del gasdotto North Bakken

Must read

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

La compagnia WBI Energy, consociata del gasdotto di MDU Resources Group, ha ricevuto il certificato dall’ente statunitense FERC per portare avanti il suo progetto di espansione  del gasdotto North Bakken da 250 milioni di piedi cubi al giorno.

L’espansione del North Bakken include la costruzione nel Nord Dakota occidentale di 100 chilometri da 24 pollici, e un tratto da 32 km da 12 pollici di diametro oltre alla costruzione di una nuova stazione di compressione.

Il nuovo gasdotto inizierà vicino alla localitá di Tioga e si estenderà fino a una nuova interconnessione con il gasdotto Northern Border di TransCanada PipeLines nella contea di McKenzie.

La compagnia WBI prevede di completare l’opera entro la fine del 2021 ad un costo di circa 270 milioni di dollari e la sua capacità potrà essere ampliato fino a 375 milioni di piedi cubi al giorno.

Latest article

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

Fassi, in fiera la gru ideale per sollevare le pipeline

Fassi Emilia, filiale di Fassi Group, sarà tra i protagonisti del sollevamento alla prima edizione in presenza di Pipeline & Gas Expo (fiera di...