• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 31
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

martedì, Ottobre 26, 2021

COMPLETATO IL GASDOTTO TANAP, CHE SI COLLEGHERA’ COL TAP PER PORTARE IN EUROPA IL GAS AZERO

Must read

Messico. Rinasce l’interesse del mega gasdotto da 1800 km

Il Messico vuole fornire gas naturale su larga scala ai paesi del cosiddetto Triangolo Nord del Centro America, attraverso il "Piano di sviluppo globale...

Brasile. Alcune importanti città del centro del paese reclamano un gasdotto

Le città del centro ovest del Brasile si sono unite per iniziare uno studio per poter costruire un gasdotto. Il progetto è in fase di...

Lincoln Electric annuncia il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe

La compagnia Lincoln Electric ha annunciato il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe, un dispositivo progettato per la saldatura di condotte fino a un diametro...

La Guyana vuole costruire un oleodotto sottomarino di 220 km

Il governo della Guyana prevede che il prossimo anno inizieranno i lavori per costruire  una grande centrale elettrica a gas, che sarà alimentata da un...

La costruzione del gasdotto Trans-Anatolian Pipeline (TANAP) – di cui è stata incaricata in qualità di main contractor la società italiana SICIM – è ormai completata e l’inaugurazione della nuova condotta è prevista per il 30 novembre a Ipsala, città turca vicino al confine con la Grecia e luogo deve la nuova pipeline si collegherà con la Trans Adriatic Pipeline per portare il gas naturale estratto in Azerbaijan fino in Italia, e quindi sui mercati europei.

Il TANAP, il cui completamento è stato annunciato in questi giorni delle autorità azere e riportato dalle agenzie di stampa locali, è diviso in due parti: la prima tratta, che dall’Azerbaijan arriva fino al confine tra Georgia e Turchia, era stata già inaugurata a giugno 2018 ed entrata immediatamente in funzione per rifornire di gas il mercato turco, mentre la seconda porzione è quella appena completata che raggiunge Ipsala per collegarsi poi con il TAP, che dovrebbe entrare in funzione nel corso del prossimo anno dando concretamente forma al cosiddetto Southern Gas Corridor.

Latest article

Messico. Rinasce l’interesse del mega gasdotto da 1800 km

Il Messico vuole fornire gas naturale su larga scala ai paesi del cosiddetto Triangolo Nord del Centro America, attraverso il "Piano di sviluppo globale...

Brasile. Alcune importanti città del centro del paese reclamano un gasdotto

Le città del centro ovest del Brasile si sono unite per iniziare uno studio per poter costruire un gasdotto. Il progetto è in fase di...

Lincoln Electric annuncia il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe

La compagnia Lincoln Electric ha annunciato il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe, un dispositivo progettato per la saldatura di condotte fino a un diametro...

La Guyana vuole costruire un oleodotto sottomarino di 220 km

Il governo della Guyana prevede che il prossimo anno inizieranno i lavori per costruire  una grande centrale elettrica a gas, che sarà alimentata da un...

Dakota Natural Gas Ampliamento dell’accesso con il progetto Pipeline

La compagnia Dakota Natural Gas (DNG) ha completato la costruzione del gasdotto di 60 km per fornire gas naturale dal gasdotto Viking nel Minnesota...