• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

martedì, Gennaio 18, 2022

Conflitto tra Canada e Stati Uniti per il vecchio oleodotto dei Grandi Laghi

Must read

Benassi prosegue gli interventi di riabilitazione trenchless sulla condotta dell’impianto “Quartier del Piave”

La divisione trenchless Benassi Srl porta a compimento con successo il proseguo degli interventi di riabilitazione sulla condotta in pressione a servizio dell’impianto pluvirriguo...

Ecuador. Petroecuador lavora alla costruzione di un oleodotto alternativo al SOTE

Il direttore generale di Petroecuador e il direttore del Ministero dei Trasporti hanno visitato il settore Piedra Fina, provincia de Napo, dove è stata...

L’oleodotto canadese Trans Mountain torna alla normalità

Il gasdotto canadese Trans Mountain è tornato alla normalità dopo aver funzionato a pressione ridotta per oltre un mese. L'oleodotto di proprietà del governo canadese,...

Gli Stati Uniti tranquillizzano il Libano di non temere le sanzioni per le forniture di gas

L'ambasciatore degli Stati Uniti in Libano ha detto al governo libanese che non dovrebbe temere una legge sulle sanzioni statunitensi che riguardano i piani...

La compagnia canadese Enbridge continuerà a gestire il servizio dell’oleodotto numero 5, nonostante l’ordine promulgato da parte dello stato del Michigan di chiudere le valvole la prossima settimana.

La compagnia Enbridge, con sede a Calgary (Canada), alla fine di questa battaglia legale si vedrà bloccata dopo una lunga battaglia con il Michigan, per trasportare 540.000 barili al giorno dal Wisconsin a Sarnia, Ontario.

Gli ambientalisti affermano che esiste il rischio di una imminente rottura di una sezione sottomarina di 6,4 chilometri costruita 68 anni fa, e le perdite potrebbero inquinare i Grandi Laghi.

Per questo motivo il governatore del Michigan Gretchen Whitmer, l’anno scorso ha revocato la servitù di passaggio dell’oleodotto ordinando la chiusura entro il 12 maggio del 2021.

Enbridge sta impugnando l’ordine del Michigan in un tribunale federale e le due parti hanno avviato la mediazione, ma l’amministratore delegato Al Monaco ha detto di non aspettarsi alcuna imminente sentenza del tribunale.

“Abbiamo intenzione di continuare a gestire l’oleodotto e siamo certi di essere in linea con la legge statunitense”, ha affermato alla stampa Al Monaco.

Enbridge ha proposto di costruire un tunnel sottomarino per chiudere il tratto dell’oleodotto in questione, ma il costo del tunnel sará superiore alla stima iniziale di 500 milioni di dollari.

Latest article

Benassi prosegue gli interventi di riabilitazione trenchless sulla condotta dell’impianto “Quartier del Piave”

La divisione trenchless Benassi Srl porta a compimento con successo il proseguo degli interventi di riabilitazione sulla condotta in pressione a servizio dell’impianto pluvirriguo...

Ecuador. Petroecuador lavora alla costruzione di un oleodotto alternativo al SOTE

Il direttore generale di Petroecuador e il direttore del Ministero dei Trasporti hanno visitato il settore Piedra Fina, provincia de Napo, dove è stata...

L’oleodotto canadese Trans Mountain torna alla normalità

Il gasdotto canadese Trans Mountain è tornato alla normalità dopo aver funzionato a pressione ridotta per oltre un mese. L'oleodotto di proprietà del governo canadese,...

Gli Stati Uniti tranquillizzano il Libano di non temere le sanzioni per le forniture di gas

L'ambasciatore degli Stati Uniti in Libano ha detto al governo libanese che non dovrebbe temere una legge sulle sanzioni statunitensi che riguardano i piani...

Eclipse Magnetics presenta un’innovativa tecnologia di filtrazione magnetica per gasdotti

La compagnia petrolifera Eclipse Magnetics ha progettato e fornito un separatore magnetico a una società internazionale che utilizzerà in un nuovo gasdotto. Il separatore in...