• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 24
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 23

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 23
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Giugno 19, 2021

Continua a pieno ritmo la costruzione del mega gasdotto Coastal GasLink

Must read

Techfem – nuovi contratti con Snam Rete Gas e Saipem Ltd.

Techfem e Snam Rete Gas hanno firmato tre contratti di supervisione e gestione per i progetti di sostituzione del metanodotto ad alta pressione “Mestre-Trieste”...

Prosegue la collaborazione tra Corinth Pipeworks e Snam per il trasporto dell’idrogeno

Corinth Pipeworks, società greca del gruppo Cenergy Holdings, collaborerà con Snam per fornire 440 Km di tubazioni di nuova generazione, progettate per il trasporto...

Goriziane presenta nuove tecnologie per progetti offshore

Goriziane ha intrapreso una strada verso le nuove fonti energetiche, offrendo impianti ed attrezzature specializzate per le energie rinnovabili. La società italiana ha rilasciato i...

McDermott gestirà l’intero progetto offshore nel Golfo del Messico per il Gruppo BHP

McDermott International è stata scelta dal gruppo australiano BHP per gestire la campagna di installazioni marine per il Shenzi Subsea Multiphase Pumping Project (SSMPP),...

La costruzione del gasdotto Coastal GasLink, considerato uno dei più grandi progetti di GNL nella storia del Canada, è arrivato quasi alla metà, e l’entrata in servizio é prevista entro il 2023.

Il progetto prevede la costruzione di un gasdotto da 48 pollici di diametro con una lunghezza di 670 km, che collegherà i giacimenti situati nella Columbia Britannica del nord-est del Canada al terminal di gas naturale liquefatto (GNL), attualmente in costruzione vicino a Kitimat.

I partecipanti della joint venture sono Shell, Kogas, Mitsubishi, PetroChina e Petronas.

Coastal GasLink sarà il primo mega gasdotto che trasporterà gas attraverso le Montagne Rocciose fino alla costa, sfruttando uno dei giacimenti più grandi di gas naturale del mondo.

TC Energy, la società che sta costruendo il gasdotto, sarà in grado di trasportare 59 milioni di metri cubi di gas naturale.

In questo modo dal nuovo terminal LNG Canada, si esporterà il gas liquefatto verso i mercati asiatici, contribuendo così a ridurre le emissioni di CO2 e sostituire il carbone.

Latest article

Techfem – nuovi contratti con Snam Rete Gas e Saipem Ltd.

Techfem e Snam Rete Gas hanno firmato tre contratti di supervisione e gestione per i progetti di sostituzione del metanodotto ad alta pressione “Mestre-Trieste”...

Prosegue la collaborazione tra Corinth Pipeworks e Snam per il trasporto dell’idrogeno

Corinth Pipeworks, società greca del gruppo Cenergy Holdings, collaborerà con Snam per fornire 440 Km di tubazioni di nuova generazione, progettate per il trasporto...

Goriziane presenta nuove tecnologie per progetti offshore

Goriziane ha intrapreso una strada verso le nuove fonti energetiche, offrendo impianti ed attrezzature specializzate per le energie rinnovabili. La società italiana ha rilasciato i...

McDermott gestirà l’intero progetto offshore nel Golfo del Messico per il Gruppo BHP

McDermott International è stata scelta dal gruppo australiano BHP per gestire la campagna di installazioni marine per il Shenzi Subsea Multiphase Pumping Project (SSMPP),...

La compagnia Williams firma accordo con Beacon Offshore nel Golfo del Messico

La compagnia Williams ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Beacon Offshore Energy Development, per fornire servizi di trasporto di gas naturale e...