• Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

lunedì, Marzo 8, 2021

FLUXYS COMUNICA GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE SUL GASDOTTO TRANSITGAS

Must read

Nord Stream 2 accelera: al lavoro anche la seconda nave posatubi russa

La Fortuna, datata e lenta – essendo equipaggiata con un sistema di mantenimento della posizione ad ancore – nave posatubi russa non è più...

Confermata a Italgas la gestione del servizio di distribuzione del gas nell’Ambito Territoriale Torino 1

E’ stata Italgas ad aggiudicarsi la gara, indetta dal Comune di Tornino, relativa al servizio di distribuzione del gas naturale, per i prossimi 12...

A partire dal prossimo anno la Lituania fornirà gas alla Polonia attraverso una nuova pipeline

La compagnia energetica statale lituana Ignitis Group inizierà a fornire gas alla Polonia, attraverso una nuova pipeline dedicata che entrerà in funzione il prossimo...

Scorte di gas europee ai minimi: la corsa a ricostituirle durante l’estate spingerà al rialzo il prezzo del metano

L’Europa si avvia a concludere la stagione invernale, che si chiude convenzionalmente alla fine di marzo, con riserve di gas ridotte ai minimi storici....

FluxSwiss, parte del gruppo belga Fluxys – che gestisce diversi gasdotti in Europa continentale (nonché alcuni terminal GNL) e che è anche azionista, col 19%, di TAP AG, il joint-venture che sta realizzando la Trans Adriatic Pipeline – ha reso noto il programma degli interventi di manutenzione previsti per il gasdotto Transitgas, condotta che attraversa tutto il territorio elvetico mettendo in comunicazione l’Italia con la Germania.

L’intera programmazione degli interventi di manutenzione ordinaria, suddivisi per tratta, con i relativi giorni di sospensione del flusso di gas, è disponibile a questo link: https://www.fluxys.com/en/products-services/covering/switzerland/ch-maintenance .

Il gasdotto Transitgas, realizzato negli anni ’70 del secolo scorso, è lungo complessivamente 293 Km e parte dalla città della Svizzera tedesca di Wallbach, dove si connette al TNEP (Trans Europa Naturgas Pipeline, che origina in Olanda ed è anch’essa gestita dal gruppo Fluxys), e arriva a Passo Gries, dove si collega alla rete nazionale italiana gestita da Snam. Grazie ad una diramazione che origina a Lostorf, la pipeline raggiunge anche Rodersdorf, sul confine franco-svizzero, dove si connette alla rete transalpina gestita da Gaz de France.

Storicamente attivo solo a senso unico, da nord a sud, il gasdotto Transitgas è stato utilizzato per trasportare in Italia, in Germania e in Svizzera il gas di origine norvegese e olandese, ma dal 2018, grazie ad un investimento del gruppo Fluxys, è stato reso possibile anche il ‘reverse flow’, ovvero il flusso da sud a nord (quindi dall’Italia verso l’Europa centrale e settentrionale).

Latest article

Nord Stream 2 accelera: al lavoro anche la seconda nave posatubi russa

La Fortuna, datata e lenta – essendo equipaggiata con un sistema di mantenimento della posizione ad ancore – nave posatubi russa non è più...

Confermata a Italgas la gestione del servizio di distribuzione del gas nell’Ambito Territoriale Torino 1

E’ stata Italgas ad aggiudicarsi la gara, indetta dal Comune di Tornino, relativa al servizio di distribuzione del gas naturale, per i prossimi 12...

A partire dal prossimo anno la Lituania fornirà gas alla Polonia attraverso una nuova pipeline

La compagnia energetica statale lituana Ignitis Group inizierà a fornire gas alla Polonia, attraverso una nuova pipeline dedicata che entrerà in funzione il prossimo...

Scorte di gas europee ai minimi: la corsa a ricostituirle durante l’estate spingerà al rialzo il prezzo del metano

L’Europa si avvia a concludere la stagione invernale, che si chiude convenzionalmente alla fine di marzo, con riserve di gas ridotte ai minimi storici....

Total pronta a costruire un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari tra Uganda e Tanzania

Il Governo dell’Uganda ha annunciato che i lavori di costruzione di un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari che raggiungerà il vicino Stato...