• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

giovedì, Settembre 29, 2022

GAZPROM AVVIA LA SECONDA FASE DI COSTRUZIONE DEL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

Must read

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...

Corinth Pipeworks si aggiudica un contratto da Saipem per un nuovo gasdotto in Grecia

Corinth Pipeworks ha ottenuto un contratto da parte di Saipem per la fornitura di 28 Km di tubi in acciaio LSAW (Saldatura ad Arco...

Il gigante russo Gazprom ha avviato la seconda fase di costruzione del gasdotto Power of Siberia, che consentirà di trasportare in Cina il gas estratto da un ulteriore giacimento, il Kovyktinskoye (da non confondere con il progetto Power fo Siberia 2” che riguarda una nuova pipeline anch’essa diretta nella Repubblica Popolare).

“In settembre, nell’area orientale del nostro Paese, è iniziata la seconda fase di costruzione della pipeline Power of Siberia, che si connetterà ai giacimenti di Kovyktinskoye e Chayandinskoye” ha dichiarato un portavoce di Gazprom alla stampa russa.

Oltre 10 Km della nuova condotta sarebbero già stati posati e i lavori procederebbero secondo il cronoprogramma, che prevede il completamento dell’opera e la sua entrata in funzione verso la fine del 2022.

Gazprom aveva iniziato ad esportare in Cina il gas estratto nel giacimento Chayandinskoye, ubicato nella Yakutia, con il gasdotto Power of Siberia, nella seconda metà dello scorso anno, e il completamento della fase 2 consentirà di incrementare i volumi consegnati. Secondo quanto rivelato dalla stessa corporation russa, nel corso del 2020 dovrebbero essere trasportati in Cina 5 miliardi di metri cubi di gas naturale, che diventeranno 10 nel 2021, 15 nel 2022 per arrivare fino a 38 miliardi di metri cubi entro il 2025.

Latest article

Crisi Nord Stream 2, accuse e indagini per due esplosioni sottomarine

Proseguono le indagini nel Mar Baltico in seguito alla misteriosa fuga di gas che avrebbe coinvolto un lungo tratto offshore del gasdotto Nord Stream...

DNV ottiene un contratto triennale in UK per conversione delle pipeline al trasporto di idrogeno

SGN, gestore di circa 3.100 Km di gasdotti nel Regno Unito, ha siglato un accordo triennale con DNV, ente di certificazione globale, volto a...

Crolla improvvisamente il flusso del Nord Stream 2, indagano le autorità tedesche e danesi

Crollo improvviso nella notte del flusso di Nord Stream 2, protagonista assoluto delle recenti tensioni tra Europa e Russia. Le autorità tedesche e danesi...

Corinth Pipeworks si aggiudica un contratto da Saipem per un nuovo gasdotto in Grecia

Corinth Pipeworks ha ottenuto un contratto da parte di Saipem per la fornitura di 28 Km di tubi in acciaio LSAW (Saldatura ad Arco...

La Francia si dichiara contraria al completamento del gasdotto MidCat

"La Francia è a favore della costruzione di collegamenti energetici con l’Europa, ma solo di quelli che hanno senso". Così ha dichiarato il presidente...