Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -

domenica, Novembre 29, 2020

L’ITALIANA ALLIED GROUP PREPARA LO SBARCO IN ARABIA SAUDITA

Must read

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

L’italo-americano Allied Group – leader mondiale nella produzione e distribuzione di raccordi, tubi, flange e prodotti correlati destinati ai segmenti upstream, midstream e downstream dell’oil & gas e al settore power generation (centrali termoelettriche e nucleari) – ha deciso di scommettere sul mercato dell’Arabia Saudita.

Ad annunciare la nuova iniziativa, in occasione degli augurai natalizi ai circa 650 dipendenti, riuniti nello stabilimento di Castel San Giovanni (Piacenza), sono stati Valter Alberici e Marc Herzstein, manager e imprenditori che controllano l’azienda, da loro stessi fondata nel 2000.

Allied Group è costituito dalla divisione americana Allied Group Nord America, basata a Houston e presente con altri undici insediamenti strategicamente distribuiti negli Stati Uniti e in Canada, e da Allied International Group, con sede in Italia, a Nibbiano, Alta Val Tidone (Piacenza), e attiva con diversi siti produttivi nel piacentino ma anche a livello internazionale.

Come rivelato da Alberici e Herzstein, e riportato dalla stampa locale, Allied sta definendo una nuova alleanza con Rafid Group, primario gruppo industriale nel Golfo, tramite la costituzione di una joint-venture che avrà come mission quella di produrre in Arabia Saudita, grazie a stabilimenti già in fase di costruzione, componentistica per l’industria oil&gas, puntando ai principali clienti della regione, a partire dalla major di Stato saudita Saudi Aramco.

Latest article

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

COMPLETATO IL GASDOTTO CALLAHAN NEL NORD-EST DELLA FLORIDA

La società formata da Chesapeake Utilities e TECO Peoples Gas ha completato la costruzione del gasdotto Callahan, infrastruttura lunga 44 chilometri finalizzata ad ampliare il servizio...