• Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

venerdì, Marzo 5, 2021

MERCATO DEBOLE: LA SPAGNOLA NATURGY RICONTRATTA I PREZZI DELLE FORNITURE DI GAS

Must read

Confermata a Italgas la gestione del servizio di distribuzione del gas nell’Ambito Territoriale Torino 1

E’ stata Italgas ad aggiudicarsi la gara, indetta dal Comune di Tornino, relativa al servizio di distribuzione del gas naturale, per i prossimi 12...

A partire dal prossimo anno la Lituania fornirà gas alla Polonia attraverso una nuova pipeline

La compagnia energetica statale lituana Ignitis Group inizierà a fornire gas alla Polonia, attraverso una nuova pipeline dedicata che entrerà in funzione il prossimo...

Scorte di gas europee ai minimi: la corsa a ricostituirle durante l’estate spingerà al rialzo il prezzo del metano

L’Europa si avvia a concludere la stagione invernale, che si chiude convenzionalmente alla fine di marzo, con riserve di gas ridotte ai minimi storici....

Total pronta a costruire un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari tra Uganda e Tanzania

Il Governo dell’Uganda ha annunciato che i lavori di costruzione di un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari che raggiungerà il vicino Stato...

La multi-utility spagnola Naturgy, alla luce dell’attuale situazione che vede da un lato prezzi del gas naturale, e sopratutto del GNL, in costante discesa, e dall’altra un crollo della domanda da parte dei consumatori a causa delle misure di lockdown anti-coronavirus, ha annunciato l’intenzione di ricontrattare i prezzi nell’ambito dei propri accordi di fornitura di gas.

Secondo la Reuters, il gruppo iberico, storicamente un importante buyer di GNL (ma non solo) a livello globale, non ha specificato quali contratti intende riprende in mano, né con quali fornitori vuole rivedere i termini, avendo solo dichiarato che “sono in corso azioni per attivare una revisione dei prezzi nei contratti di fornitura del gas, in linea con l’attuale contesto di mercato”.

A causa del crollo della domanda in Spagna e America Latina, la trimestrale di Naturgy si è chiusa con profitti in forte calo, da 341 milioni del Q1 2019 a 199 milioni di euro.

Sono poi scesi nettamente, del 20%, anche i ricavi, e l’azienda ha pprecisato che l’attuale situazione ha imposto una sensibile riduzione dei volumi di gas trasportati attraverso il proprio network di gasdotti.

Naturgy è comunque riuscita nel corso del trimestre a raccogliere 9,6 miliardi di euro di nuova liquidità, tramite l’emissione di corporate bond, ed ha anche annunciato l’intenzione di pagare comunque il dividendo annuale ai suoi azionisti, pari a 1,37 euro ad azione.

Latest article

Confermata a Italgas la gestione del servizio di distribuzione del gas nell’Ambito Territoriale Torino 1

E’ stata Italgas ad aggiudicarsi la gara, indetta dal Comune di Tornino, relativa al servizio di distribuzione del gas naturale, per i prossimi 12...

A partire dal prossimo anno la Lituania fornirà gas alla Polonia attraverso una nuova pipeline

La compagnia energetica statale lituana Ignitis Group inizierà a fornire gas alla Polonia, attraverso una nuova pipeline dedicata che entrerà in funzione il prossimo...

Scorte di gas europee ai minimi: la corsa a ricostituirle durante l’estate spingerà al rialzo il prezzo del metano

L’Europa si avvia a concludere la stagione invernale, che si chiude convenzionalmente alla fine di marzo, con riserve di gas ridotte ai minimi storici....

Total pronta a costruire un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari tra Uganda e Tanzania

Il Governo dell’Uganda ha annunciato che i lavori di costruzione di un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari che raggiungerà il vicino Stato...

Il Qatar investirà 60 milioni di dollari nella realizzazione di una nuova pipeline tra Israele e Gaza

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, il Ministero degli Esteri del Qatar ha annunciato ufficialmente l’intenzione di investire 60 milioni di dollari nel...