Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -

domenica, Novembre 29, 2020

MESSICO: ENTRA IN FUNZIONE IL GASDOTTO LAGUNA-AGUASCALIENTES

Must read

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

E’ entrato in funzione il gasdotto Laguna – Encino, che fa parte del sistema Wahalajara dell’impresa messicana Fermaca, uno dei principali fornitori di gas naturale del paese. Con l’inaugurazione di quest’opera Fermaca adesso dispone di una rete troncale di 2150 km.

Il gasdotto ha un diametro di 48 pollici e dispone di 13 valvole che possono essere controllate in remoto e una stazione di compressione di 27.600 CV per garantire la domanda generata dai 25 municipi situati negli stati federali di Durango, Zacatecas e Aguascalientes (centro del Messico).

Il gasdotto, con una capacità di 1319 MMCFD, ha una lunghezza di 453 km e si connette a nord con il gasdotto El Encino-La Laguna e al sud quello di Villa Reyes – Aguascalientes – Guadalajara, entrambi di proprietà di Fermaca.

Oltre a soddisfare la domanda di gas naturale per uso domestico e alle piccole industrie, il gasdotto è stato costruito per alimentare le centrali elettriche della CFE (Comision Federal de Electricidad) situate nella città di Aguascalientes.

La realizzazione di questa importante opera è stata affidata all’impresa italiana Sicim di Busseto, che ha iniziato i lavori di costruzione nel gennaio del 2018. Tuttavia in più occasioni quest’opera è stata interrotta a causa di alcune difficoltà legate alla situazione economica del paese.

Latest article

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

COMPLETATO IL GASDOTTO CALLAHAN NEL NORD-EST DELLA FLORIDA

La società formata da Chesapeake Utilities e TECO Peoples Gas ha completato la costruzione del gasdotto Callahan, infrastruttura lunga 44 chilometri finalizzata ad ampliare il servizio...