[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

martedì, Luglio 5, 2022

Petroecuador stima una perdita di 530 milioni di euro a causa della chiusura dell’oleodotto

Must read

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

La compagnia petrolifera statale Petroecuador ha riferito in un comunicato che è una priorità il ripristino delle attività dell’oleodotto, che è stato chiuso momentaneamente a causa dell’erosione del suolo provocata dal fiume Piedra Fina, nella provincia di Napo.

I lavori per la realizzazione delle varianti all’oleodotto saranno eseguiti a turni rotativi al fine di rispettare le scadenze stabilite. Considerando che la settima variante del Trans-Ecuadorian Pipeline System (SOTE), situata nel settore San Luis, registra un avanzamento lavori del 73%, gli ingegneri affermano che sarà completata in 20 giorni, e riprenderà le operazioni di trasporto di petrolio dalla provincia di Esmeraldas a partire dal 30 dicembre.

La quinta variante di 2,7 km situata nella zona di Shushufindi – Quito Poliducto, che trasporta diesel e GPL si trova all’81% e sarà operativa dal 24 dicembre.

Infine, la variante costruita dalla società Oleoducto de Crudos Pesados Ecuador, si trova al 40%, e dovrebbe essere completata nella prima settimana del 2022.

Petroecuador ha ribadito nel comunicato che l’approvvigionamento di combustibili è garantito a livello nazionale.

Pipelinenews vi invita alla seconda edizione di PIPELINE & GAS EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente ai settori del mid-stream e delle reti distributive GAS, OIL & WATER. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

Fassi, in fiera la gru ideale per sollevare le pipeline

Fassi Emilia, filiale di Fassi Group, sarà tra i protagonisti del sollevamento alla prima edizione in presenza di Pipeline & Gas Expo (fiera di...