• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

domenica, Dicembre 4, 2022

Stati Uniti. Gli oleodotti operano a circa la metà della loro capacità

Must read

Cigás espande la rete di gas nella zona nord dell’Amazzonia

La compagnia brasiliana Cigás inizierà un nuovo cantiere nella parte settentrionale del paese allo scopo di espandere la fornitura di gas naturale nella capitale...

TC Energy ottiene l’approvazione per espandere il sistema di gasdotti NGTL

Il governo canadese ha approvato il progetto di espansione del sistema di gasdotti NOVA Gas Transmission Ltd (NGTL) di TC Energy, che contribuirà a...

Southland Holdings si aggiudica un contratto da 59 milioni di dollari per un nuovo acquedotto in New Mexico

Oscar Renda Contracting, controllata di Southland Holdings LLC, si è aggiudicata un contratto da 59 milioni di dollari per la costruzione di un acquedotto...

L’oleodotto Shell Zydeco funziona a capacità ridotta

L'oleodotto Zydeco della Shell Pipeline che collega Houston a Port Neches (Texas), sta operando a capacità ridotta a causa di una serie di lavori...

Secondo l’agenzia di consulenza Wood Mackenzie, l’utilizzo complessivo della capacità degli oleodotti negli Stati Uniti è di circa il 50%.

Questa situazione è dovuta all’aumento della produzione, che è aumentata a 13 milioni di barili al giorno per rendere gli Stati Uniti il principale produttore di petrolio, ma che attualmente ha raggiunto una media di soli 11 milioni di barili al giorno nel 2021.

Negli ultimi anni sono stati costruiti numerosi oleodotti nell’area del Permiano (Texas) e nel New Mexico dove si trova il più grande giacimento petrolifero degli Stati Uniti.

Alcuni operatori di oleodotti che lavorano nel bacino del Permiano hanno risposto a questa tendenza, tagliando le tariffe di trasporto ai livelli del 2019, poiché l’industria petrolifera statunitense è stata lenta a riprendersi a causa della pandemia.

Latest article

Cigás espande la rete di gas nella zona nord dell’Amazzonia

La compagnia brasiliana Cigás inizierà un nuovo cantiere nella parte settentrionale del paese allo scopo di espandere la fornitura di gas naturale nella capitale...

TC Energy ottiene l’approvazione per espandere il sistema di gasdotti NGTL

Il governo canadese ha approvato il progetto di espansione del sistema di gasdotti NOVA Gas Transmission Ltd (NGTL) di TC Energy, che contribuirà a...

Southland Holdings si aggiudica un contratto da 59 milioni di dollari per un nuovo acquedotto in New Mexico

Oscar Renda Contracting, controllata di Southland Holdings LLC, si è aggiudicata un contratto da 59 milioni di dollari per la costruzione di un acquedotto...

L’oleodotto Shell Zydeco funziona a capacità ridotta

L'oleodotto Zydeco della Shell Pipeline che collega Houston a Port Neches (Texas), sta operando a capacità ridotta a causa di una serie di lavori...

Inizia la saldatura del gasdotto Néstor Kirchner

È cominciata nei pressi della località di Salliqueló la fase di saldatura del gasdotto Nestor Kirchner. I progressi compiuti fino ad ora sono stati...