• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

mercoledì, Dicembre 7, 2022

Snam acquista la nave FRSU Golar Tundra per 350 milioni di dollari

Must read

Cigás espande la rete di gas nella zona nord dell’Amazzonia

La compagnia brasiliana Cigás inizierà un nuovo cantiere nella parte settentrionale del paese allo scopo di espandere la fornitura di gas naturale nella capitale...

TC Energy ottiene l’approvazione per espandere il sistema di gasdotti NGTL

Il governo canadese ha approvato il progetto di espansione del sistema di gasdotti NOVA Gas Transmission Ltd (NGTL) di TC Energy, che contribuirà a...

Southland Holdings si aggiudica un contratto da 59 milioni di dollari per un nuovo acquedotto in New Mexico

Oscar Renda Contracting, controllata di Southland Holdings LLC, si è aggiudicata un contratto da 59 milioni di dollari per la costruzione di un acquedotto...

L’oleodotto Shell Zydeco funziona a capacità ridotta

L'oleodotto Zydeco della Shell Pipeline che collega Houston a Port Neches (Texas), sta operando a capacità ridotta a causa di una serie di lavori...

Snam ha annunciato l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Golar LNG NB 13 Corporation, società che possiede la nave adibita allo stoccaggio e rigassificazione (FRSU) “Golar Tundra”; l’operazione, approvata dal Consiglio di Amministrazione di Snam, ha un valore di 350 milioni di dollari (circa 330 milioni di euro).

Realizzata nel 2015 per operare sia come metaniera che per il trasporto di LNG, la Golar Tundra ha una capacità di stoccaggio di circa 170.000 metri cubi di gas naturale liquefatto e una capacità di rigassificazione continua di 5 miliardi di metri cubi all’anno.

La nave sarà ormeggiata nei pressi di una località del centro-nord Italia, vicina ai punti di maggior consumo di gas, avviando la propria attività non prima della primavera del 2023.

Stefano Venier, nuovo a.d. di Snam, ha commentato: “Con l’acquisto della Golar TundraSnam compie un passo decisivo per favorire una maggiore sicurezza e diversificazione degli approvvigionamenti energetici dell’Italia, in linea con la propria missione. Il ruolo della nuova FSRU a beneficio del Paese sarà essenziale: da sola potrà contribuire a circa il 6,5% del fabbisogno nazionale, portando la capacità di rigassificazione italiana a oltre il 25% della domanda. Snam ha completato l’operazione con rapidità ed efficacia in un mercato caratterizzato da un elevato livello di competitività e scarsità dell’offerta e continua a lavorare alla ricerca di una seconda FSRU di dimensioni simili, sulla quale è attualmente in corso una negoziazione in esclusiva che si prevede possa concludersi entro fine giugno“. 

Karl Fredrik Staubo, a.d. di Golar, ha dichiarato: “Siamo felici di aver raggiunto un accordo sulla Golar Tundra con il principale operatore europeo di infrastrutture per il gas naturale. L’annuncio odierno rappresenta la seconda transazione nel giro di poco tempo tra Snam e Golar per progetti relativi a FSRU. Ci fa piacere poter lavorare con Snam per avviare con successo nuovi terminali di rigassificazione e contribuire al percorso europeo per la sicurezza energetica. Con la cessione di Golar Tundra, Golar rafforza la propria focalizzazione sugli impianti galleggianti di LNG, abilitando la produzione efficiente di riserve di gas accertate e consentendo ai consumatori di diversificare ulteriormente le proprie forniture“.

PipelineNews Vi invita al PIPELINE & GAS EXPOl’unica mostra-convegno Italiana dedicata interamente ai settori del mid-stream e delle reti distributive GAS, OIL & WATER. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article

Cigás espande la rete di gas nella zona nord dell’Amazzonia

La compagnia brasiliana Cigás inizierà un nuovo cantiere nella parte settentrionale del paese allo scopo di espandere la fornitura di gas naturale nella capitale...

TC Energy ottiene l’approvazione per espandere il sistema di gasdotti NGTL

Il governo canadese ha approvato il progetto di espansione del sistema di gasdotti NOVA Gas Transmission Ltd (NGTL) di TC Energy, che contribuirà a...

Southland Holdings si aggiudica un contratto da 59 milioni di dollari per un nuovo acquedotto in New Mexico

Oscar Renda Contracting, controllata di Southland Holdings LLC, si è aggiudicata un contratto da 59 milioni di dollari per la costruzione di un acquedotto...

L’oleodotto Shell Zydeco funziona a capacità ridotta

L'oleodotto Zydeco della Shell Pipeline che collega Houston a Port Neches (Texas), sta operando a capacità ridotta a causa di una serie di lavori...

Inizia la saldatura del gasdotto Néstor Kirchner

È cominciata nei pressi della località di Salliqueló la fase di saldatura del gasdotto Nestor Kirchner. I progressi compiuti fino ad ora sono stati...