• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

domenica, Maggio 16, 2021

TAP: LA FASE DI MARKET TEST VINCOLANTE SI SVOLGERA’ A LUGLIO 2021

Must read

YPFB inietta 14 MMm3d di gas naturale nel mercato argentino

La compagnia statale boliviana (YPFB) esporta 14 milioni di metri cubi al giorno di gas naturale al mercato argentino in base al contratto stipulato...

Il governo degli Stati Uniti nega la licenza all’oleodotto Dakota Access

La corte d'appello degli Stati Uniti ha negato la richiesta degli operatori dell'oleodotto Dakota Access (DAPL) di congelare il processo per iniziare una revisione...

Ameren Illinois inizia la seconda fase di costruzione del gasdotto da 65 milioni di dollari

I lavori della seconda fase del progetto di modernizzazione del gasdotto continuano a pieno ritmo a Belleville, Illinois. Quest'anno la compagnia si concentrerà sul tratto...

SCGAS stabilisce nuovi record nel consumo di gas naturale in Brasile

La principale associazione di produttori di gas brasiliana ABEGAS, ha confermato che nel mese di aprile lo stato federale di Florianopolis ha registrato due...

Slitta di 6 mesi, a causa del blocco totale di tutte le attività economiche verificatosi in conseguenza dell’epidemia di coronavirus e delle relative misure di lockdown, la fase vincolante del market test della Trans Adriatic Pipeline (TAP), tramite cui le società che lo gestiscono definiranno i piani di espansione della capacità del gasdotto.

Trans Adriatic Pipeline AG, Snam Rete Gas e DESFA, nella loro qualità di gestori dei relativi sistemi di trasporto gas interconnessi (i TSO – Transmission System Operator), hanno infatti annunciato che la fase di offerta vincolante del market test relativo alla possibile espansione della capacità di trasporto dei relativi sistemi, che costituiscono il gasdotto TAP, si svolgerà nel luglio 2021.

La consultazione congiunta sulla proposta di progetto pubblicata il 20 gennaio 2020 aveva fornito un calendario indicativo per la fase di offerta vincolante originariamente prevista per il gennaio 2021. Anche alla luce dell’attuale situazione del mercato gas, è intenzione dei TSO attendere l’evoluzione del settore energetico prima di avviare la fase di offerta vincolante.
Le informazioni necessarie per la partecipazione saranno pubblicate sui siti web dei TSO almeno due mesi prima dell’inizio della fase vincolante, mentre i dettagli finali saranno forniti insieme alla proposta di progetto definitiva.

Latest article

YPFB inietta 14 MMm3d di gas naturale nel mercato argentino

La compagnia statale boliviana (YPFB) esporta 14 milioni di metri cubi al giorno di gas naturale al mercato argentino in base al contratto stipulato...

Il governo degli Stati Uniti nega la licenza all’oleodotto Dakota Access

La corte d'appello degli Stati Uniti ha negato la richiesta degli operatori dell'oleodotto Dakota Access (DAPL) di congelare il processo per iniziare una revisione...

Ameren Illinois inizia la seconda fase di costruzione del gasdotto da 65 milioni di dollari

I lavori della seconda fase del progetto di modernizzazione del gasdotto continuano a pieno ritmo a Belleville, Illinois. Quest'anno la compagnia si concentrerà sul tratto...

SCGAS stabilisce nuovi record nel consumo di gas naturale in Brasile

La principale associazione di produttori di gas brasiliana ABEGAS, ha confermato che nel mese di aprile lo stato federale di Florianopolis ha registrato due...

Williams si espande con un nuovo gasdotto negli Stati Uniti

Williams Cos. Inc., la compagnia che gestisce il 30% di gas naturale degli Stati Uniti, prevede di mettere in servizio l’espansione del gasdotto Leidy...