Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -

domenica, Novembre 29, 2020

ARGENTINA: AVANZA LA COSTRUZIONE DEL NUOVO GASDOTTO DEL SUD

Must read

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

In Argentina esistono nove zone per la distribuzione del gas naturale: otto di esse si trovano nella parte centro settentrionale del Paese, e una sola per la regione meridionale. Il trasporto di questo dei relativi volumi è affidato per il 42% al gasdotto del nord, il 52% dal gasdotto Centro Ovest e solo il 6% al gasdotto del sud.

Questa mancanza d’infrastruttura è stata evidenziata fin dal 2004 dal noto Istituto per l’energia General Mosconi, appello che però, per anni, non ha ottenuto un grande riscontro da parte delle autorità competenti.

Ma alla fine l’azienda Camuzzi Gas del Sur, responsabile della distribuzione di gas nelle province di Neuquen, Rio Negro e Chubut, ha colto il messaggio rispondendo con un progetto, che, dopo aver effettuato gli studi geotecnici pertinenti, la regione autonoma di Rio Negro ha deciso di finanziare attraverso il “Piano Castello”, ovvero mettendo all’asta un buono per raccogliere fondi per un valore complessivo di 300 milioni di dollari destinati alla costruzione dell’opera .

Solo in questo modo, a partire dal mese di maggio dell’anno scorso è stato possibile iniziare i lavori per la realizzazione costruzione del gasdotto del Sur di 395 km, con una capacità di 9,5 milioni di metri cubi al giorno

Il tracciato unirà il punto di connessione situato nella strada statale numero 2 con la numero 23, attraverso una pipeline di 6 pollici di diametro, con quello di San Martin, in 18 mesi.

Con questa prima fase dell’opera, Camuzzi Gas verranno raggiunti 17.000 abitanti oltre a permettere l’apertura di nuove aziende locali.

Tratto 1: Dalla statale Nº 3 alla connessione con la SS Nº 23 fino a Valcheta (86 km)

Tratto 2: Da Valcheta a Ramos Mexía (105 km).

Tratto 3: Da Ramos Mexía hasta Los Menucos (96 km).

Tratto 4: Da Los Menucos hasta Maquinchao (75 km).

Latest article

CRESCONO GLI INVESTIMENTI DI SNAM, CHE PRESENTA IL NUOVO PIANO 2020-2024

Crescono di quasi un miliardo di euro gli investimenti programmati da Snam per i prossimi anni, come stabilito nel nuovo piano 2020-2024 presentato oggi dal gruppo...

E’ SCOMPARSO IL PROF. GIOVANNI SOLARI, PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO DELLA SALDATURA (ISS)

Riportiamo quanto tristemente comunicato da IIS – Istituto Italiano della Saldatura: “Oggi è un giorno molto triste per tutte le donne e gli uomini dell’Istituto Italiano della...

CRESCE IL VOLUME DI GAS RUSSO ESPORTATO IN CINA ATTRAVERSO IL GASDOTTO POWER OF SIBERIA

In ragione della necessità di Pechino di sostituire il carbone, sempre meno utilizzato per ragioni ambientali, con il meno inquinante gas naturale, sta diventando sempre più...

LA RETE DI ITALGAS SARÀ COMPLETAMENTE DIGITALIZZATA ENTRO IL 2022

Entro il 2022 la rete di condotte gestita da Italgas sarà completamente digitalizzata, e quindi pronta per ricevere e gestire qualsiasi tipo di gas. Lo ha dichiarato...

COMPLETATO IL GASDOTTO CALLAHAN NEL NORD-EST DELLA FLORIDA

La società formata da Chesapeake Utilities e TECO Peoples Gas ha completato la costruzione del gasdotto Callahan, infrastruttura lunga 44 chilometri finalizzata ad ampliare il servizio...