• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 31
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -

martedì, Ottobre 26, 2021

CRESCE L’EXPORT AMERICANO DI GAS NATURALE VERSO IL MESSICO

Must read

Messico. Rinasce l’interesse del mega gasdotto da 1800 km

Il Messico vuole fornire gas naturale su larga scala ai paesi del cosiddetto Triangolo Nord del Centro America, attraverso il "Piano di sviluppo globale...

Brasile. Alcune importanti città del centro del paese reclamano un gasdotto

Le città del centro ovest del Brasile si sono unite per iniziare uno studio per poter costruire un gasdotto. Il progetto è in fase di...

Lincoln Electric annuncia il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe

La compagnia Lincoln Electric ha annunciato il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe, un dispositivo progettato per la saldatura di condotte fino a un diametro...

La Guyana vuole costruire un oleodotto sottomarino di 220 km

Il governo della Guyana prevede che il prossimo anno inizieranno i lavori per costruire  una grande centrale elettrica a gas, che sarà alimentata da un...

Le esportazioni di gas naturale degli Stati Uniti verso il Messico rappresentano la principale fonte di commercio dell’industria petrolifera americana.

Secondo uno studio realizzato dall’ente americano EIA (Energy Information Administration) nel 2019, tali esportazioni hanno raggiunto il 40% del volume totale esportato.

Secondo gli esperti si prevede che queste esportazioni aumenteranno quando finirà la costruzione del gasdotto situato al sud degli Stati Uniti e che fa parte del sistema Wahalajara. Anche se in realtà si tratta di una rete di gasdotti che collegano l’hub di Waha situato nel Texas occidentale, che collega i produttori di gas naturale del bacino del Permiano, alle città messicane di Guadalajara e altri centri abitati situati nel centro-ovest del paese.

Con l’entrata in servizio del gasdotto VAG, con una capacità di 0,90 miliardi di piedi cubi al giorno, l’EIA prevede che l’utilizzo della struttura di trasporto Wahalajara aumenterà rapidamente, con il conseguente aumento delle esportazioni di gas naturale degli Stati Uniti.

Dal 2016, il Messico sta espandendo il suo sistema di gasdotti contribuendo in maniera importante alla continua crescita delle esportazioni statunitensi di gas naturale.

Da quando il gasdotto Sur de Texas-Tuxpan è stato completato nel mese di settembre 2019, le esportazioni statunitensi di gas naturale in Messico hanno raggiunto la cifra record di 5,5 miliardi di piedi cubi al giorno.

Questo risultato comunque è stato possibile grazie ai due gasdotti costruiti ma che non sono ancora stati utilizzati al massimo della loro capacità:

Si tratta del gasdotto Comanche Trail da 1.1 miliardi di piedi cubi al giorno, che trasporta gas naturale da San Elizaro, Texas. E il gasdotto Trans-Pecos da 1.4 miliardi di piedi cubi, che attraversa il confine a Preside, sempre in Texas.CRESCE L’EXPORT AMERICANO DI GAS NATURALE VERSO IL MESSICO - Pipeline News -  - News

Latest article

Messico. Rinasce l’interesse del mega gasdotto da 1800 km

Il Messico vuole fornire gas naturale su larga scala ai paesi del cosiddetto Triangolo Nord del Centro America, attraverso il "Piano di sviluppo globale...

Brasile. Alcune importanti città del centro del paese reclamano un gasdotto

Le città del centro ovest del Brasile si sono unite per iniziare uno studio per poter costruire un gasdotto. Il progetto è in fase di...

Lincoln Electric annuncia il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe

La compagnia Lincoln Electric ha annunciato il nuovo trainafilo portatile Activ8x Pipe, un dispositivo progettato per la saldatura di condotte fino a un diametro...

La Guyana vuole costruire un oleodotto sottomarino di 220 km

Il governo della Guyana prevede che il prossimo anno inizieranno i lavori per costruire  una grande centrale elettrica a gas, che sarà alimentata da un...

Dakota Natural Gas Ampliamento dell’accesso con il progetto Pipeline

La compagnia Dakota Natural Gas (DNG) ha completato la costruzione del gasdotto di 60 km per fornire gas naturale dal gasdotto Viking nel Minnesota...