• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Luglio 24, 2021

INAUGURATO IL NUOVO GASDOTTO BALTICCONNECTOR TRA ESTONIA E FINLANDIA

Must read

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

E’ stato inaugurato nei giorni scorsi il nuovo gasdotto Balticconnector, pipeline sottomarina che collega Estonia e Finlandia.

La costruzione della condotta è stata completata con un solo mese di ritaro rispetto alla timeline, che prevedeva il collaudo finale a novembre, e ha richiesto un investimento di 250 milioni di euro, il 75% dei quali finanziati dall’Unione Europea tramite i fondi del programma CEF (Connecting Europe Facilities).

Il gasdotto Balticconnector, è composto da una sezione sottomarina di 77Km, che raggiunge la città finlandese di Inkoo, e da un tratto terrestre di 21 km che si allaccia alla rete finlandese del gas. La sua capacità complessiva è pari a 7,2 milioni di metri cubi al giorno e le attività commerciali partiranno ufficialmente il 1° gennaio 2020.

La nuova infrastruttura energetica, spiega in una nota Blaticconnector Oy, la società che ne ha curato lo sviluppo e la costruzione, consente di connettere i mercati del gas di Estonia e Finlandia, integrandoli nel mercato energetico comune europeo e aumentando l’affidabilità del sistema di approvvigionamento del gas nella regione. Inoltre renderà possibile l’utilizzo di GNL e biogas.

 

Latest article

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Gli Stati Uniti annunciano nuovi requisiti di sicurezza informatica ai proprietari di gasdotti

Il Dipartimento della Sicurezza statunitense ha richiesto ai proprietari e operatori di trasporto di gas e petrolio, di introdurre misure di protezioni urgenti contro...