• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

martedì, Maggio 18, 2021

RUSSIA-UCRAINA: NESSUN ACCORDO SUL TRANSITO DEL GAS ENTRO FINE ANNO

Must read

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

Ancora nessun accordo tra Mosca e Kiev sul rinnovo del contratto per il transito del gas russo attraverso i gasdotti ucraini, che scadrà il 31 dicembre prossimo: a questo punto sembra inevitabile che, se un punto di incontro tra le parti – nello specifico le compagnie statali Gazprom e Naftogaz – sarà raggiunto, ciò avverrà solo nel corso del nuovo anno.

Dopo l’ultimo meeting che si è svolto a Vienna venerdì scorso, la stampa russa aveva parlato di un accordo preliminare raggiunto dai negoziatori, ma la notizia è stata smentita oggi (lunedì; ndr) dal CEO di Naftogaz Yuriy Vitrenko, che ha dichiarato alle agenzie internazionali: “Non sono a conoscenza di nessun accordo di lungo termine, ancorché preliminare, raggiunto dalle parti”.

“Abbiamo solo raggiunto un accordo preliminare su potenziali strumenti, in termini di struttura del contratto, da utilizzare se e quando ci sarà effettivamente un deal”.

“Ora – ha quindi aggiunto Vitrenko – dobbiamo lavorare e concentrarci sulla definizione della struttura legale dell’eventuale nuovo contratto, perché ci sono ancora molte questioni aperte”.

Anche Gazprom, in un recente comunicato, ha specificato che le due parti “continueranno a discutere di una collaborazione nel settore del gas nel corso del 2020”.

Al momento però, data questa situazione, il flusso di gas russo attraverso le pipeline ucraine dovrebbe interrompersi a partire dal 1° gennaio 2020.

Latest article

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

Invenergy e BW LNG assieme per rifornire El Salvador

La statunitense Invenergy e BW LNG (Singapore) hanno firmato una alleanza da 129 milioni di dollari con IDB Invest, per finanziare la costruzione dell'unità...