• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 47
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 47
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 47
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 47
  • PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

lunedì, Gennaio 30, 2023

LA GERMANIA BOLLA COME “INGERENZE ESTERNE” LE SANZIONI USA AL NORD STREAM 2

Must read

Stati Uniti. Kinder Morgan punta sui crediti d’imposta per accelerare gli investimenti nell’energia pulita

I finanziamenti statunitensi per progetti di energia pulita aiuteranno l'operatore di gasdotti Kinder Morgan ad accelerare i suoi investimenti nel gas naturale rinnovabile e...

Argentina. Il governo chiede un prestito per costruire un nuovo gasdotto

Si tratta del gasdotto La Carlota - Tío Pujio e degli impianti di compressione, una nuova infrastruttura che in questo modo aumenterà il trasporto...

ASME – Costituito il primo International Working Group Europeo dedicato alle tubazioni per l’idrogeno

ASME – The American Society Of Mechanical Engineers costituisce il primo International Working Group Europeo dedicato alle tubazioni, accessori, valvole e raccordi per l’idrogeno. L’iniziativa (EU...

NTS firma memorandum con Gas Natural Açu per costruire un nuovo gasdotto

La compagnia brasiliana Nova Transportadora do Sudeste (NTS) ha affermato di aver firmato un protocollo d'intesa con l’azienda Gás Natural Açu per iniziare gli...

La recente mossa del Senato americano, che ha inserito le sanzioni contro il Nord Stream 2, da tempo ventilate ma mai attuate dal Presidente Donald Trump, in una legge sulla difesa di sicura approvazione, non è piaciuta alla Germania, che è il primo sostenitore della nuova pipeline di Gazprom nel Vecchio Continente nonché il principale beneficiario delle forniture di gas russo che viaggeranno nella condotta a partire dal prossimo anno.

Il riferimento all’atto legislativo statunitense non è stato palesato, ma il messaggio è chiaro. Il Ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas, secondo quanto riportato dalla Reuters, ha infatti dichiarato, a proposito del Nord Stream 2: “Le decisioni relative alla politica energetica europea si prendono in Europa. Noi rifiutiamo interferenze esterne e, in linea di principio, sanzioni extraterritoriali”.

Il fastidio tedesco per quella che viene considerata un’ingerenza americana in affari del tutto europei è evidente, ma la questione trascende la semplice politica energetica avendo riflessi geopolitici di più ampio respiro, che riguardano l’influenza russa sul Vecchio Continente.

 

 

Latest article

Stati Uniti. Kinder Morgan punta sui crediti d’imposta per accelerare gli investimenti nell’energia pulita

I finanziamenti statunitensi per progetti di energia pulita aiuteranno l'operatore di gasdotti Kinder Morgan ad accelerare i suoi investimenti nel gas naturale rinnovabile e...

Argentina. Il governo chiede un prestito per costruire un nuovo gasdotto

Si tratta del gasdotto La Carlota - Tío Pujio e degli impianti di compressione, una nuova infrastruttura che in questo modo aumenterà il trasporto...

ASME – Costituito il primo International Working Group Europeo dedicato alle tubazioni per l’idrogeno

ASME – The American Society Of Mechanical Engineers costituisce il primo International Working Group Europeo dedicato alle tubazioni, accessori, valvole e raccordi per l’idrogeno. L’iniziativa (EU...

NTS firma memorandum con Gas Natural Açu per costruire un nuovo gasdotto

La compagnia brasiliana Nova Transportadora do Sudeste (NTS) ha affermato di aver firmato un protocollo d'intesa con l’azienda Gás Natural Açu per iniziare gli...

Keystone Pipeline recupera circa 2.600 barili di petrolio

La compagnia canadese TC Energy ha confermato di aver raccolto quasi 2.600 barili di petrolio dalla più grande fuoriuscita di greggio statunitense in quasi...