• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Luglio 24, 2021

LA AKADEMIK CHERSKI RAGGIUNGE IL PORTO TEDESCO DOVE SI TROVANO I TUBI PER IL NORD STREAM 2

Must read

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Ormai sembra sicuro che sarà la nave posatubi russa Akademik Cherski a completare la costruzione del Nord Stream 2, gasdotto che collegherà Russia e Germania attraverso il Mar Baltico.

L’unità specializzata, nella disponibilità di Gazprom – che si è dovuta muovere in prima persona, dopo il forfait del contractor svizzero Allseas causato dalla sanzioni americane nei confronti della nuova infrastruttura energetica – nei giorni scorsi era stata avvistata nei pressi del porto di Kaliningred, exclave russa sul baltico.

Scalo dove, però, la Akademik Cherski non è mai entrata. Secondo quanto riportato da S&P Global Platts, infatti, la posatubi battente bandiera russa si trova ora davanti al porto di Mukran, sulla costa nord-orientale della Germania. E non si tratterebbe di un caso, poiché è proprio a Mukran che si trova il deposito dove sono stoccate le tubazioni necessarie a completare la costruzione del Nord Stream 2, il cui ultimo tratto attraversa le acque danesi per poi raggiungere la costa tedesca sul Baltico.

Un dettaglio, quello dell’ubicazione dei tubi ancora da installare, che è stato confermato a Platts dalla stessa Nord Stream 2, società controllata da Gazprom che si occupa di gestire il progetto e che però non ha fornito riscontri su altri dettagli.

Al momento quindi non esistono conferme ufficiali circa il fatto che sarà la Akademik Cherski a completare la posa del Nord Steram 2, ma le ultime mosse dalle nave lasciano poco spazio a dubbi.

Latest article

Biden rivela un vecchio attacco informatico cinese alla propria rete di gasdotti

Il presidente Joe Biden e alti funzionari degli Stati Uniti si riuniranno con le principali compagnie del settore privato il prossimo 25 agosto per...

L’espansione dell’oleodotto Trans Mountain ottiene l’approvazione dall’ente regolatore

Il progetto di espansione dell'oleodotto canadese Trans Mountain ha ricevuto l'approvazione dal Canada Energy Regulator. Il nuovo tracciato allontana così il gasdotto da una falda...

Italgas – il trasporto dei gas del futuro per sostenere la transizione energetica

Italgas Reti, primo operatore in Italia e terzo in Europa con 8.000 chilometri di rete gestite, metterà a disposizione il proprio know-how per sostenere...

WBI Energy inizia la costruzione del gasdotto ND Natural

La compagnia WBI Energy, ha iniziato la costruzione del progetto di espansione North Bakken nel Nord Dakota. Questa espansione del gasdotto avrà la capacità...

Gli Stati Uniti annunciano nuovi requisiti di sicurezza informatica ai proprietari di gasdotti

Il Dipartimento della Sicurezza statunitense ha richiesto ai proprietari e operatori di trasporto di gas e petrolio, di introdurre misure di protezioni urgenti contro...