• Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • Annuncio creato il 26/11/2020 16:09 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 4

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 2
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

sabato, Febbraio 27, 2021

LA GRECIA AVVIA LA PRIVATIZZAZIONE DI DEPA INFRASTRUCTURE (PARTNER DI EDISON IN IGI POSEIDON)

Must read

Total pronta a costruire un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari tra Uganda e Tanzania

Il Governo dell’Uganda ha annunciato che i lavori di costruzione di un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari che raggiungerà il vicino Stato...

Il Qatar investirà 60 milioni di dollari nella realizzazione di una nuova pipeline tra Israele e Gaza

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, il Ministero degli Esteri del Qatar ha annunciato ufficialmente l’intenzione di investire 60 milioni di dollari nel...

Tesmec: il calo del 2020 (causa Covid) rispetta le attese, portafoglio ordini in crescita

Il gruppo italiano Tesmec leader nel mercato delle tecnologie dedicate alle infrastrutture (reti aeree interrate e ferroviarie) per il trasporto di energia elettrica, di...

La Germania sta già studiando il ‘phase out’ del gas naturale dal settore del riscaldamento

La Germania dovrà prepararsi a dire addio al gas naturale per il riscaldamento molto presto, già entro pochi anni. Ne è convinto il Ministro tedesco...

Il Governo greco ha avviato la procedura di privatizzazione di DEPA Infrastructure, società a maggioranza statale che gestisce la rete di distribuzione del gas nel Paese ellenico, ma che ha anche un ruolo di primo piano nello sviluppo dei nuovi gasdotti in progetto nell’Europa Meridionale.

Al momento, la società è controllata al 65% dallo Stato greco e al 35% della corporation Hellenic Petroleum, ma – secondo quanto riportato dalla Reuters – è stato messo in vendita, tramite una procedura pubblica, l’intero capitale di DEPA Infrastructure, entità in cui sono stati trasferiti gli asset infrastrutturali del gruppo DEFA, separandoli così dalle attività commerciali confluite in DEPA Commercial, il cui processo di privatizzazione dovrebbe essere avviato il prossimo anno.

DEPA Infrastructure controlla Attiki gas distributor, che effettua la distribuzione del gas nell’area di Atene, e DEDA, che copre il resto della Grecia. Possiede inoltre il 51% di EDA Thess, società in cui Eni è partner di minoranza con il 49%.

Nei mesi scorsi, l’italiana Italgas aveva manifesto un interesse a rilevare questa partecipazione dell’Eni, e ora secondo diversi rumor potrebbe essere proprio la stessa Italgas una della favorite nella privatizzazione di DEPA Infrastructure, il cui termine per l’invio delle offerte al Governo di Atene è fissato per il 14 febbraio 2020.

DEPA è tra le altre cose anche azionista col 50%, insieme al partner paritario Edison (storico gruppo italiano, oggi controllato dalla francese EdF), della società greca IGI Poseidon, che ha come mission lo sviluppo di tre progetti per la costruzione di altrettanti gasdotti in Europa orientale e meridionale: l’Interconnector Greece-Bulgaria (IGB), il Poseidon (dal confine Turchia-Grecia fino all’Italia Meridionale) e la Eastern Mediterranean pipeline (EastMed, che dovrebbe trasportare il gas naturale estratto nell’offshore di Israele a Cipro, in Grecia e, connettendosi a IGB e Poseidon, anche in Italia e nel resto dell’Europa Meridionale).

 

Latest article

Total pronta a costruire un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari tra Uganda e Tanzania

Il Governo dell’Uganda ha annunciato che i lavori di costruzione di un nuovo oleodotto da 3,5 miliardi di dollari che raggiungerà il vicino Stato...

Il Qatar investirà 60 milioni di dollari nella realizzazione di una nuova pipeline tra Israele e Gaza

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, il Ministero degli Esteri del Qatar ha annunciato ufficialmente l’intenzione di investire 60 milioni di dollari nel...

Tesmec: il calo del 2020 (causa Covid) rispetta le attese, portafoglio ordini in crescita

Il gruppo italiano Tesmec leader nel mercato delle tecnologie dedicate alle infrastrutture (reti aeree interrate e ferroviarie) per il trasporto di energia elettrica, di...

La Germania sta già studiando il ‘phase out’ del gas naturale dal settore del riscaldamento

La Germania dovrà prepararsi a dire addio al gas naturale per il riscaldamento molto presto, già entro pochi anni. Ne è convinto il Ministro tedesco...

Snam alla ricerca di una FSRU da installare al largo della Sardegna

Snam avrebbe avviato una ricerca di mercato, propedeutica all’avvio di una procedura di gara vera e propria prevista per il mese prossimo, per la...