[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 39

PGE 2024 - 728x90 - Pipeline News -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40
  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

  • Annuncio creato il 11/10/2021 16:04 - Pipeline News -  -
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 40

martedì, Luglio 5, 2022

NUOVE SANZIONI AL NORD STREAM 2 NELLA LEGGE AMERICANA SULLA DIFESA

Must read

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

Dopo le sanzioni imposte a fine dicembre 2019, che causarono l’uscita di scena del contractor internazionale Allseas e dei suoi partner, l’amministrazione americana ha deciso di definire nuove misure contro il Nord Stream 2 con l’obbiettivo dichiarato di impedire a Gazprom di utilizzare, per la posa dell’ultimo tratto del gasdotto in acque territoriali danesi, la Akademik Cherskiy, nave posatubi battente bandiera russa individuata dal colosso del gas per completare l’installazione della condotta.

Nuove sanzioni – secondo l’agenzia di stampa Reuters – sono infatti state inserite nel National Defense Authorization Act, legge annuale varata dal Parlamento americano sui temi della difesa. Le misure sarebbero mirate a penalizzare tutte quelle aziende che dovessero in ogni modo facilitare la costruzione del Nord Stream 2, comprendendo l’utilizzo di mezzi navali a supporto delle operazioni di posa e nella preparazione del fondale. Nel mirino anche gli eventuali fornitori di coperture assicurative dirette o secondarie, nonché i potenziali enti certificatori dell’infrastruttura per quanto riguarda il tratto danese, quello che appunto deve essere posato per completare la costruzione del nuovo gasdotto.

Questo provvedimento, in ogni caso, deve ancora passare al vaglio di entrambe le Camere ed essere poi firmato dal Presidente in carica Donald Trump prima di diventare una legge effettiva ed entrare quindi in vigore.

Latest article

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Pipeline & Gas Expo, la rete dell’energia d’Italia è presente

Già dalle prime ore del mattino, negli spazi di Piacenza Expo arriva la folla dei visitatori più sollecita e numerosa. L'inaugurazione ufficiale della seconda...

Sace a PGE Expo, aspettando il paywelder Serial Hybrid

Da uno dei protagonisti europei come system integrator fornitore di impianti idraulici e sistemi elettronici dedicati al settore mobile, ovvero la bolognese Sace – società parte del...

Pipeline & Gas Expo, le macchine al sole della fiera-rivelazione dell’anno

Siamo finalmente alla vigilia di Pipeline & Gas Expo e i preparativi sono quasi terminati, negli spazi della fiera di Piacenza. I costruttori di...

Fassi, in fiera la gru ideale per sollevare le pipeline

Fassi Emilia, filiale di Fassi Group, sarà tra i protagonisti del sollevamento alla prima edizione in presenza di Pipeline & Gas Expo (fiera di...