• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

martedì, Maggio 18, 2021

USA: ACCORDO VICINO PER IL GASDOTTO ATLANTIC COAST

Must read

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

La maggior parte dei giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti ha dimostrato di essere favorevole all’approvazione del permesso per il passaggio del gasdotto Atlantic Coast.

Alcuni gruppi di ambientalisti tra cui il Sierra Club e il Southern Environmental Law Center, fecero causa alla compagnie coinvolt con il proposito di fermare il gasdotto, dopo che il servizio forestale degli Stati Uniti diede il via libera al progetto per attraversare la riserva del National Park Service. La sentenza di questa causa è prevista entro la fine di giugno.

Il gasdotto Atlantic Coast con una lunghezza di 970 km, fornirà di gas naturale per uso domestico alla popolazione della Virginia e della Carolina del Nord, oltre ad alimentare le centrali termiche che alimentano le industrie locali.

Il progetto da 7 miliardi di euro è frutto di una partnership tra quattro compagnie energetiche regionali: Dominion Energy, Duke Energy, Piedmont Natural Gas e Southern Company Gas.

Con la popolazione della regione e l’economia manifatturiera in costante crescita, secondo i primi studi effettuati dalle autorità competenti, la domanda di gas naturale in Virginia e North Carolina raddoppierà nei prossimi due decenni. Considerando anche il fatto che la rete di gas esistente si trova già al massimo della sua capacità.

La sola costruzione creerà oltre 17.000 posti di lavoro e a breve termine mentre l’attività economica industriale raggiungerà un fatturato 2,5 miliardi di euro, oltre a generare entrate fiscali allo stato federale per un valore di 29 milioni di euro annuali.

Latest article

Cadono le importazioni di LNG in America Latina

Secondo il rapporto annuale 2021 pubblicato dal Gruppo internazionale degli importatori di gas naturale liquefatto (GIIGNL), le importazioni di GNL dall'America Latina e dai...

Tenaris presenta Thera™ Technology per il trasporto e stoccaggio dell’idrogeno.

Tenaris ha recentemente presentato Thera™ Technology, la sua ultima soluzione dedicata allo stoccaggio e al trasporto dell’idrogeno. Con oltre 100 anni di esperienza nel settore,...

La prima fase del gasdotto di PennEast entrerà in servizio nel 2022

PennEast Pipeline prevede di mettere in servizio il prossimo anno la prima fase del nuovo gasdotto da 1,2 miliardi di dollari in Pennsylvania, e...

Siemens Energy annuncia la collaborazione per la sicurezza informatica su gasdotti

La compagnia tedesca Siemens Energy ha annunciato una collaborazione con ServiceNow per creare una serie di servizi informatici unificati che consenta alle aziende di...

Invenergy e BW LNG assieme per rifornire El Salvador

La statunitense Invenergy e BW LNG (Singapore) hanno firmato una alleanza da 129 milioni di dollari con IDB Invest, per finanziare la costruzione dell'unità...