• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 21

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 13
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 19

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 12
  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie] 1

lunedì, Maggio 10, 2021

Gasdotto TAP: volumi record nei primi 26 giorni di aprile (+54% sul mese precedente)

Must read

Conflitto tra Canada e Stati Uniti per il vecchio oleodotto dei Grandi Laghi

La compagnia canadese Enbridge continuerà a gestire il servizio dell’oleodotto numero 5, nonostante l'ordine promulgato da parte dello stato del Michigan di chiudere le...

Brasile investe 123 milioni di euro per ampliare la rete di gasdotti a Manaus

La compagnia Cigas ha iniziato i lavori di costruzione con l'obiettivo di espandere la rete di distribuzione del gas naturale (RDGN) nella città di...

Argentina accelera la costruzione del gasdotto con il Brasile

L'Argentina continua i negoziati con il Brasile per la costruzione del nuovo gasdotto che collegherà il giacimento di shale gas di Vaca Muerta alla...

Nova Gas Transmission ottiene si espande verso il nord del Canada

La compagnia Nova Gas Transmission, controllata di TC Energy Corp, ha ricevuto l'approvazione dal governo canadese per costruire l’espansione del gasdotto del nord (NCSE)...

Crescono a ritmi molto elevati i volumi di gas naturale di origine azera trasportati in Italia dalla Trans Adriatic Pipeline (TAP).

Il gasdotto, che a metà marzo aveva festeggiato il primo miliardo di metri cubi di metano consegnato nel Vecchio Continente, durate i primi 26 giorni di aprile ha fatto registrare performance da record: secondo i dati forniti dalla testata Staffetta Quotidiana, e rilanciati dalla stessa TAP AG – la società (BP 20%, SOCAR 20%, Snam 20%, Fluxys 19%, Enagás 16%, e Axpo 5%) che ha realizzato e gestisce l’infrastruttura – sul suo profilo Twitter, tra il 1° e il 26 aprile sono infatti transitati nella condotta (ultimo tratto occidentale del cosiddetto Southern Gas Corrido) ben 415 milioni di metri cubi di gas. Un quantitativo che costituisce un incremento del 54% rispetto allo stesso periodo del mese precedente (1-26 marzo).

Sempre secondo la stessa ricostruzione, riproposta da TAP sul suo profilo Twitter, le ragioni di questa repentina impennata dei volumi trasportati sarebbero da ricercare nella crescente convenienza economica dell’import di gas attraverso questa direttrice, rispetto ad altre classiche fonti di approvvigionamento.

Latest article

Conflitto tra Canada e Stati Uniti per il vecchio oleodotto dei Grandi Laghi

La compagnia canadese Enbridge continuerà a gestire il servizio dell’oleodotto numero 5, nonostante l'ordine promulgato da parte dello stato del Michigan di chiudere le...

Brasile investe 123 milioni di euro per ampliare la rete di gasdotti a Manaus

La compagnia Cigas ha iniziato i lavori di costruzione con l'obiettivo di espandere la rete di distribuzione del gas naturale (RDGN) nella città di...

Argentina accelera la costruzione del gasdotto con il Brasile

L'Argentina continua i negoziati con il Brasile per la costruzione del nuovo gasdotto che collegherà il giacimento di shale gas di Vaca Muerta alla...

Nova Gas Transmission ottiene si espande verso il nord del Canada

La compagnia Nova Gas Transmission, controllata di TC Energy Corp, ha ricevuto l'approvazione dal governo canadese per costruire l’espansione del gasdotto del nord (NCSE)...

Il nuovo gasdotto di Cuxtal rafforzerà l’economia dello Yucatan

Il nuovo gasdotto messicano garantirà un volume di gas naturale sufficiente per alimentare gli attuali impianti termoelettrici e altri due che si costruiranno prima...